Header Top
Logo
Mercoledì 5 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Packaging, da Nanopool “svolta rivoluzionaria” per gli imballaggi

colonna Sinistra
Giovedì 30 luglio 2020 - 15:19

Packaging, da Nanopool “svolta rivoluzionaria” per gli imballaggi

Premiata per la "Best Green Alternative Innovation Europe 2020"
Packaging, da Nanopool “svolta rivoluzionaria” per gli imballaggi

Roma, 30 lug. (askanews) – “Una svolta rivoluzionaria per l’industria dell’imballaggio”: con queste motivazioni la rivista internazionale di finanza ed economia Capital Finance International ha premiato la tecnologia NP Vetroliquido di Nanopool GmbH come “Best Green Alternative Innovation Europe 2020”.

Il rivestimento biocompatibile di protezione Nanopool è infatti in grado di conferire a materiali biodegradabili assorbenti, come carta e cartone, efficaci proprietà di idrorepellenza e oleorepellenza, mantenendo al contempo la possibilità di essere riciclati nella filiera della crta. Inoltre, questa tecnologia apporta ai materiali ulteriori caratteristiche come l’inibizione delle muffe o degli odori indesiderati e, presto, anche una protezione antivirale: l’efficacia anche contro il virus SARS-CoV-2 è già stata confermata dai ricercatori.

Fino ad oggi i campi di utilizzo degli imballaggi a base di carta e le loro prospettive di sviluppo – spiega una nota – erano inevitabilmente limitati dalle tipiche caratteristiche di questi materiali. Adesso invece la tecnologia NP Vetroliquido è in grado di garantire alla carta un’efficace protezione, con l’aggiunta di due ulteriori vantaggi: può essere facilmente applicata su ogni qualità di cartone, anche riciclato, per imballaggi di qualsiasi dimensione o forma; le a sua efficacia può essere potenziata con funzionalità aggiuntive in qualsiasi momento.

L’innovazione operata dall’azienda tedesca apre un percorso completamente nuovo a favore dell’industria del packaging a base di carta e cartone, consentendole di espandersi in nuovi e vasti campi di applicazione sostituendo i materiali plastici in molti impieghi. Infatti, la tecnologia NP Vetroliquido soddisfa i più ampi e stringenti requisiti di sostenibilità e protezione ambientale.

Aggiungendo strati di metallo o materie plastiche come alluminio o polietilene i rivestimenti convenzionali trasformano la carta – un materiale di per sé completamente biodegradabile – in un prodotto composito, che deve quindi essere smaltito come rifiuto speciale. NP Vetroliquido depone invece sulla carta e sul cartone solo uno strato estremamente sottile di puro biossido di silicio, il principale componente naturale del quarzo e della sabbia. Ciò significa che qualsiasi imballaggio in carta o cartone trattato con NP Vetroliquido può essere tranquillamente riciclato nella filiera della carta.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su