Header Top
Logo
Martedì 11 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telefonini, una patch in rame per eliminare virus e batteri

colonna Sinistra
Lunedì 27 luglio 2020 - 16:01

Telefonini, una patch in rame per eliminare virus e batteri

Creata dalla startup Zenais e chiamata Il tuo Scudo
Telefonini, una patch in rame per eliminare virus e batteri

Roma, 27 lug. (askanews) – Una patch in rame da applicare su smartphone e tablet per eliminare virus, germi e batteri in modo veloce ed efficace.Sfruttando le proprietà antibatteriche e antivirali dell'”oro rosso” puro, i dispositivi di sicurezza creano un effetto alone che garantisce una riduzione della contaminazione di oltre il 70%, per una soluzione naturale, sostenibile e chemical free. L’idea è di “Il Tuo Scudo”, lanciata sul mercato dalla PMI innovativa Zenais. 

Riconosciuto dallo European Copper Institute,il rame riciclabile utilizzato da “Il Tuo Scudo” crea una protezione naturaledagli agenti patogeni ed è facilmente applicabile su qualsiasi dispositivo osuperficie grazie alla pratica banda adesiva. Come riconosce anchel’Environmental Protection Agency (EPA), il rame gode di proprietà antibatteriche che contribuiscono alla salvaguardia della salute umana.  “Partendo dalle ricerche dell’Università di Southampton sulle capacità antibatteriche del rame di prevenire la diffusione di virus respiratori e dai test clinici eseguiti presso l’ospedale Selly Oak di Birmingham e in altre strutture degli Stati Uniti, in cui è stata evidenziatauna riduzione del 90-100% del numero dei batteri rispetto alle superfici materiali convenzionali, abbiamo ideato una soluzione innovativa, efficace esostenibile per fronteggiare i rischi di trasmissione del Covid-19 – spiega in una nota Simone Andreucci, Business Development Director in Zenais e responsabile tecnico del prodotto – L’idea di creare delle patch in rame adesive in grado didistruggere irreversibilmente il virus da applicare sui dispositivi mobilinasce dall’analisi dei dati sull’utilizzo e sulla frequenza di uso quotidianodi smartphone e tablet. Un quarto delle persone arriva ad utilizzare iltelefono per ben 7 ore al giorno, e in alcuni casi entriamo in contatto conquesti dispositivi fino a 1000 volte al giorno. Con Il Tuo Scudo, saràpossibile avere una maggiore protezione dai rischi di entrare in contatto conle particelle virali e fare affidamento su un effetto alone anche sui materialicircostanti fino a 50 cm di distanza”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su