Header Top
Logo
Sabato 4 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Terna: la prima app sul sistema elettrico ora anche in inglese

colonna Sinistra
Venerdì 26 giugno 2020 - 11:21

Terna: la prima app sul sistema elettrico ora anche in inglese

"Un milione di dati consultabili, focus sulla sostenibilità"
Terna: la prima app sul sistema elettrico ora anche in inglese

Roma, 26 giu. (askanews) – La prima app di Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, da oggi è anche in versione inglese e disponibile negli store Google e Apple di tutto il mondo. Circa un milione di dati e grafici a portata di smartphone e tablet: un contenuto “rivolto a tecnici, specialisti e un pubblico ampio di stakeholder, come analisti, amministratori, istituzioni, associazioni, giornalisti e mondo accademico, e in generale semplici curiosi, adesso ancora più esteso rispetto alla versione italiana (lanciata nei mesi scorsi e che ha avuto al momento oltre 4mila download) poichè fruibile anche fuori dai confini nazionali da tutti i dispositivi elettronici configurati in lingua diversa dall’italiano”.

“Una nuova versione internazionale multilingue – spiega la società – per l’applicazione di Terna che mette a disposizione i suoi dati sull’esercizio del sistema elettrico nazionale. Tutti i numeri su fabbisogno, generazione e trasmissione dell’energia elettrica e i flussi di scambio commerciale con l’estero consultabili in tempo reale, costantemente e continuamente aggiornati”.

Con un focus sulla sostenibilità: nella sezione sulla generazione oraria delle fonti rinnovabili, “i tecnici di Terna stanno implementando ulteriormente la app con nuovi grafici e mappe e, raccogliendo le opinioni e recensioni sugli store, stanno sviluppando rappresentazioni multimediali della percentuale di CO2 non emessa in atmosfera proprio per effetto della diffusione delle energie pulite”.

E grazie alle ultime tecniche di data quality (garanzia di consistenza e integrità del dato aziendale) e data visualization la app di Terna “si conferma uno strumento tecnologico all’avanguardia europea: è il dispositivo più avanzato tra i gestori di rete che hanno già sviluppato analoghi contenuti”.

Prosegue così “l’impegno del gruppo per una sempre maggiore trasparenza di informazioni e condivisione strategica di dati e conoscenze sul sistema elettrico con istituzioni, imprese e associazioni internazionali per fare fronte alla sfida comune della transizione energetica”.

Nell’ultimo anno “si sono susseguiti, in tal senso, diversi progetti Terna di datasharing su dati consolidati e di esercizio, come quelli sull’evoluzione del mercato elettrico dal 2000 in poi o sull’avifauna e la nuova piattaforma digitale Transparency da cui si possono anche scaricare tutti i dati di esercizio”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su