Header Top
Logo
Venerdì 29 Maggio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Vc Hub Italia: bene governo sul pacchetto startup nel dl rilancio

colonna Sinistra
Giovedì 14 maggio 2020 - 16:26

Vc Hub Italia: bene governo sul pacchetto startup nel dl rilancio

"Collaborare sul decreto attuativo per approfondire strumenti"
Vc Hub Italia: bene governo sul pacchetto startup nel dl rilancio

Roma, 14 mag. (askanews) – Vc Hub Italia “esprime apprezzamento” nei confronti del governo per l’introduzione nel decreto rilancio di alcune misure per tutelare e promuovere startup e Pmi innovative dalle conseguenze della crisi generata dal coronavirus. “A nome di Vc Hub – afferma il presidente Fausto Boni – esprimo soddisfazione per l’introduzione nel decreto rilancio di alcune norme finalizzate a supportare startup e Pmi innovative nella gestione della crisi generata dalla diffusione del Covid-19”.

“Ci fa piacere notare – sottolinea il presidente dell’associazione dei principali gestori di fondi di venture capital privati in Italia – come alcune fra le proposte da noi avanzate siano state incluse, come la previsione di un fondo in favore delle startup innovative e l’istituzione di un fondo a sostegno del venture capital”.

“Come fatto finora – spiega il numero uno di Vc Hub Italia – rimaniamo a disposizione per collaborare con spirito costruttivo alla stesura dei decreti attuativi e alla conversione parlamentare, auspicando che vengano privilegiati meccanismi che prevedano l’assegnazione di una parte significativa delle risorse incluse nel ‘pacchetto startup’ a operazioni che tengano conto dell’effettivo valore delle imprese e della loro possibilità di posizionarsi in futuro come leader di settore”.

“Ci auguriamo – aggiunge Boni – che nelle prossime settimane i decreti attuativi possano prevedere misure che chiariscano ulteriormente alcune norme. Restiamo in fiduciosa attesa di specificazioni rispetto al principio della destinazione del fondo di sostegno per il venture capital, che a nostro modo di vedere dovrebbe fondarsi sulla modalità di co-investimento con un moltiplicatore 4:1 rispetto agli investimenti privati, attraverso la formula del prestito convertendo”.

Glv

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su