Header Top
Logo
Sabato 6 Giugno 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lufthansa ripristina le rotte per Napoli, Catania e Olbia

colonna Sinistra
Giovedì 14 maggio 2020 - 16:56

Lufthansa ripristina le rotte per Napoli, Catania e Olbia

Da giugno. Potenziati i collegamenti per Milano Malpensa
Lufthansa ripristina le rotte per Napoli, Catania e Olbia

Roma, 14 mag. (askanews) – Dall’inizio di giugno Lufthansa ed Eurowings offriranno nuovamente le rotte da Napoli, Catania e Olbia – potenziando allo stesso tempo i collegamenti per Milano Malpensa – per Francoforte, Dusseldorf e Stoccarda. Queste destinazioni si aggiungono al programma già operativo: da Milano Malpensa (operato due volte al giorno da Air Dolomiti) e da Roma Fiumicino a Francoforte. L’offerta di voli dall’Italia passerà così dalle 21 a 33 partenze settimanali.

Questi nuovi collegamenti, spiega il gruppo tedesco, “fanno parte del programma complessivo che a fine giugno prevede 150 destinazioni in più rispetto all’attuale programma limitato ai voli di rimpatrio, che terminerà il 31 maggio”.

Le compagnie aeree del gruppo Lufthansa (Lufthansa, Swiss, Eurowings) “ampliano in modo sostanziale il loro programma nel mese di giugno, offrendo numerose destinazioni leisure e un maggiore numero di collegamenti intercontinentali. Con più di 106 destinazioni in Germania e in Europa e oltre 20 destinazioni intercontinentali, l’offerta di voli entro la fine di giugno si amplierà notevolmente per tutti i viaggiatori”. Entro la fine di giugno, infatti, le compagnie del gruppo Lufthansa “prevedono di offrire circa 1.800 viaggi di andata e ritorno settimanali verso più di 130 destinazioni in tutto il mondo”.

“Con la timetable dei voli di giugno – sottolinea Harry Hohmeister, componente del comitato esecutivo della German Lufthansa – vogliamo dare un importante contributo al rilancio dell’infrastruttura aeronautica. Si tratta di una parte essenziale della potenza economica non solo tedesca, ma europea. La gente vuole e può viaggiare di nuovo, sia in vacanza sia per motivi di lavoro. L’obiettivo nei prossimi mesi sarà continuare ad ampliare la nostra offerta passo dopo passo, collegando l’Europa al suo interno e con il mondo”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su