Header Top
Logo
Martedì 22 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fincantieri collaborerà con Marakeb su tecnologie senza pilota

colonna Sinistra
Lunedì 24 febbraio 2020 - 15:20

Fincantieri collaborerà con Marakeb su tecnologie senza pilota

"Sviluppo congiunto di applicazioni sui diversi tipi di nave"
Fincantieri collaborerà con Marakeb su tecnologie senza pilota

Roma, 24 feb. (askanews) – Accordo tra Fincantieri e Marakeb Technologies per collaborare nella tecnologia “unmanned” (senza equipaggio). Marakeb, provider di soluzioni di automazione leader di settore, e Fincantieri “hanno firmato un memorandum of understanding per esplorare opportunità di collaborazione nel campo dell’automazione a livello globale”.

Le due società “intendono avviare una valutazione incrociata delle attuali soluzioni di automazione adottate da Fincantieri e di quelle brevettate di Marakeb Technologies per esplorare la possibilità di sviluppo congiunto di applicazioni sui diversi tipi di nave del portafoglio prodotti di Fincantieri”.

La partnership, siglata alla fiera “Unmanned Systems” ad Abu Dhabi, “ambisce a stabilire future opportunità commerciali nei mercati dell’area e in quelli internazionali attraverso l’unione della reputazione di Marakeb nel Medio Oriente e nel Nord Africa e il forte interesse di Fincantieri per l’integrazione delle nuove tecnologie e la sua espansione su scala globale”.

“Marakeb Technologies – ha detto l’amministratore delegato Basel Shuhaiber – mira a espandere le sue capacità nel campo dell’automazione attraverso una partnership strategica con Fincantieri. I nostri punti di forza comuni nell’integrazione di tecnologie senza pilota ci consentiranno di creare opportunità uniche negli Emirati Arabi Uniti e all’estero”.

“Un simile accordo – ha sottolineato Giuseppe Giordo, direttore generale divisione Navi militari di Fincantieri – ci rafforza sotto molteplici aspetti. Infatti, insieme a Marakeb Technologies, il nostro posizionamento nell’area si arricchisce di un partner di primo livello, aprendo la possibilità di esplorare nuove opportunità. Anche dal punto di vista dell’innovazione contiamo, con questa intesa, di dare un impulso importante per lo sviluppo di soluzioni all’avanguardia”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su