Header Top
Logo
Martedì 25 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Turismo, Bit Milano 2020 chiude con 40mila visitatori

colonna Sinistra
Giovedì 13 febbraio 2020 - 12:16

Turismo, Bit Milano 2020 chiude con 40mila visitatori

Enogastronomia, cultura, benessere ed ecoturismo i maggiori trend
Turismo, Bit Milano 2020 chiude con 40mila visitatori

Milano, 13 feb. (askanews) – La tre giorni della Bit, la Borsa internazionale del turismo che si è svolta a MIlano dal 9 all’11 febbraio, ha visto la presenza di oltre 40 mila visitatori, tra viaggiatori, giornalisti e operatori di settore, sostanzialmente in linea con le presenze dell’anno precedente (43.000).

Oltre 1.100 gli espositori arrivati da 68 Paesi, tra mete italiane e internazionali, DMC/DMO, catene alberghiere, tour operator, network di agenzie, vettori e associazioni. Confermato il taglio internazionale di BitMilano: sono Grecia, Svizzera, Spagna, India, Federazione Russa e Usa i primi Paesi di provenienza, dopo naturalmente l’Italia. Soddisfazione confermata anche dagli oltre 600 buyer selezionati da Fiera Milano e giunti da 65 Paesi, in particolare da USA, India, Russia, Ucraina, Argentina, Brasile, Sud Africa; molto apprezzata la piattaforma MyMatching che ha facilitato gli incontri B2B per un totale di 11.198 business match.

L’edizione 2020 ha premiato i contenuti di qualità emersi dall’intenso palinsesto convegnistico che ha approfondito principalmente quattro aree tematiche, formazione, tecnologia, hot topics, turismo enogastronomico. Gli oltre 100 appuntamenti hanno infatti richiamato oltre 5.000 partecipanti. Gli andamenti evidenziati in occasione degli appuntamenti convegnistici confermano i trend in atto nel settore: enogastronomia, turismo culturale, terme e benessere ed ecoturismo rappresentano i più importanti segmenti, cercati sia dal viaggiatore nostrano che da quelli internazionali.

Da sempre BitMilano si attesta come indicatore dello stato di salute e dei nuovi trend del settore turistico: la nuova edizione rileva un andamento positivo e fornisce rilevanti segnali sulle scelte del viaggiatore contemporaneo che ora come non mai è alla ricerca di vivere esperienze uniche. Gli espositori presenti hanno ben colto le attuali necessità focalizzando la propria offerta su particolari segmenti di mercato, dove la sostenibilità diventa valore prioritario, specialmente tra i Millennials.

L’appuntamento con la prossima edizione di BitMilano è a fieramilanocity dal 7 al 9 febbraio 2021.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su