Header Top
Logo
Lunedì 17 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Start up, Axel Maier entra nel management di Fintech Mdotm

colonna Sinistra
Lunedì 27 gennaio 2020 - 12:41

Start up, Axel Maier entra nel management di Fintech Mdotm

Sarà Global business development strategist
Start up, Axel Maier entra nel management di Fintech Mdotm

Roma, 27 gen. (askanews) – MDOTM, startup fintech che sfrutta l’intelligenza artificiale per sviluppare strategie di investimento a supporto di banche, wealth ed asset manager, continua a crescere, ampliando il proprio team con l’ingresso di Axel Maier nel ruolo di Global Business Development Strategist.

Maier, che sarà basato a Londra, vanta un’esperienza di oltre 20 anni nell’asset management in realtà quali Macquarie Investment Management come Head of Asian Business a Hong Kong e precedentemente a Londra e Singapore per Wellington Management, con responsabilità per i mercati Asiatici, Europei e del Medio Oriente. Ha fatto parte di diversi consigli di amministrazione per società regolamentate in Germania, Corea, Giappone e Hong Kong e le sue competenze nei mercati spaziano dallo sviluppo e l’esecuzione di strategie di business development nei mercati asiatici ed europei, all’acquisizione di società attive nell’asset management.

“MDOTM – ha commentato Maier – porta una nuova spinta e una nuova visione nel mondo dell’asset management e, rendendo il concetto di ‘black box’ molto più trasparente, rende l’AI una tecnologia comprensibile per i suoi clienti. L’energia e la dedizione di tutto il team è travolgente e non vedo l’ora di aiutarli a trasformare tutto questo in un concreto valore per i clienti.”

“Il 2020 – ha aggiunto Tommaso Migliore, CEO e Co-Founder di MDOTM – sarà un anno fondamentale per MDOTM, l’esperienza e le competenze di Axel saranno un supporto determinante per consolidare la nostra crescita in Europa e supportare il nostro scale-up internazionale.”

MDOTM è una startup fintech che sviluppa strategie di investimento per banche, asset manager e family office utilizzando l’intelligenza artificiale. È l’unica startup fintech europea selezionata per il programma di accelerazione Google for Entrepreneurs. Alla fine del 2018 ha raccolto nel suo primo round di investimento 2 milioni di Euro da investitori istituzionali e professionisti della finanza.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su