Header Top
Logo
Sabato 4 Aprile 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • IP, presenta Optimo carburante premium al prezzo del normale

colonna Sinistra
Martedì 14 gennaio 2020 - 14:16

IP, presenta Optimo carburante premium al prezzo del normale

Meno emissioni anche con il parco auto esistente
IP, presenta Optimo carburante premium al prezzo del normale

Roma, 14 gen. (askanews) – Un cambio di paradigma nella riduzione delle emissioni del parco auto esistente, alla portata di tutti con l’attuale vettura. Ma anche una maggiore cura del motore ed un contributo alla lotta all’evasione fiscale nel settore dei carburanti. E’ il nuovo OPTIMO di IP, il carburante premium che entro l’anno sarà l’unico venduto nella rete di distribuzione del Gruppo allo stesso prezzo dei carburanti tradizionali.

La novità è stata presentata a Roma, dal presidente di IP Ugo Brachetti Peretti e dell’amministratore delegato Daniele Bandiera.

“Si tratta di un cambio di marcia importante non solo nel modo in cui si vendono i carburanti ma anche nella sostenibilità – ha detto il Presidente Brachetti Peretti – partito da noi che dopo l’acquisizione di TotalErg nel 2017 siamo diventati il primo operatore in Italia e uno dei primi in Europa” con 5mila stazioni e circa 6,8 miliardi di fatturato.

In sostanza, piuttosto che offrire carburanti premium in aggiunta a quelli tradizionali e con una maggiorazione di costo tra i 10 e i 20 centesimi al litro, IP sostituirà con OPTIMO, per motori a gasolio e benzina, tutti i carburanti tradizionali attualmente in commercio e lo offrirà allo stesso prezzo.

“IP vuole giocare una partita nuova con un prodotto a disposizione di tutti e che consente una riduzione dei consumi di almeno il 2% e evita l’emissione di 300mila tonnellate di CO2 l’anno – ha sottolineato l’a.d. Bandiera – in attesa dell’auto elettrica che può giocare un ruolo importante ma che ha ancora un costo che non è per tutti mettiamo a disposizione di tutti la possibilità di giocare questa partita da subito e di dare un contributo all’ambiente utilizzando la vettura attuale. Non disconosciamo l’evoluzione delle autovetture ma vogliamo che ci si renda conto che vista la gravità della situazione il problema non si affronta con il marketing del futuro ma facendo piccole azioni da subito”.

In parallelo il Gruppo IP prosegue nelle azioni per incentivare l’utilizzo di forme alternative di energia per la mobilità dopo gli accordi strategici con Snam e Enel, e sta dotando le proprie stazioni di 200 nuovi impianti di rifornimento di gas naturale e di colonnine elettriche di ricarica fast e ultra-fast.

Tra i benefici del nuovo carburante che IP produrrà nei propri depositi, il contenimento dei costi di manutenzione con una combustione più fluida e la capacità di prevenire nelle autovetture nuove oltre l’85% della tendenza alle formazioni di depositi. Nelle autovetture che hanno già accumulato migliaia di km, invece, i test svolti hanno confermato la capacità di OPTIMO nel rimuovere oltre il 50% dei depositi già presenti, già dopo l’equivalente di 3.000 km di utilizzo. Per i motori diesel, infine, OPTIMO migliora le prestazioni, favorendo una eccellente risposta del motore e una più pronta accensione, anche “a freddo”.

Innovazioni anche sul fronte fiscale, centrale in un settore che garantisce alle casse dello Stato quasi 40 miliardi l’anno tra Iva ed accise. Con OPTIMO, infatti, IP sarà l’unica società a vendere solo carburante tracciabile sulla propria Rete. L’aggiunta di un tracciante, infatti, permetterà di verificare la qualità del prodotto e la filiera di provenienza in funzione antitruffa.

Il lancio di OPTIMO sarà accompagnato da un nuovo spot pubblicitario in programmazione a partire dai prossimi giorni sulle principali tv, radio, siti web e social media.

OPTIMO è già disponibile a partire da gennaio nelle stazioni di rifornimento di Lazio, Marche e Umbria e Abruzzo. Entro marzo arriverà in Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e nel secondo semestre del 2020 su tutto il territorio nazionale.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su