Header Top
Logo
Martedì 22 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Europa, Profumo: con Nato non competitivi ma collaborativi

colonna Sinistra
Venerdì 6 dicembre 2019 - 17:09

Europa, Profumo: con Nato non competitivi ma collaborativi

L'ad di Leonardo durante Stati Generali dello spazio
Europa, Profumo: con Nato non competitivi ma collaborativi

Napoli, 6 dic. (askanews) – “La domanda che come Europa dobbiamo porci è quella di avere o no una dipendenza strategica. Questa dovrebbe essere inserita nel quadro di sistema della Nato, dove ovviamente non siamo competitivi rispetto a loro ma completamente cooperativi, anche se è fondamentale avere capacità autonome, resta molto importante”. Così Alessandro Profumo, Ad di Leonardo, durante il suo intervento agli Stati Generali dello Spazio in corso a Napoli. Per l’amministratore delegato due temi importanti da affrontare per l’Europa sono la digitalizzazione e la cyber security “che sarà, in ambito Europeo, fondamentale per consentire al sistema europeo di avere una competenza strategica, in particolare se pensiamo alle tematiche del 5G che saranno evidentemente pervasive rispetto a tutte le nostre realtà. Non possiamo tenere fuori dalla porta il tema del 5G perché è qualcosa che cambierà il nostro modo di operare in modo estremamente grande e che sarà veramente al servizio dei cittadini”.

“Però questo pone un problema colossale, le superfici che possono essere attaccate aumentano in modo esponenziale, per questo motivo ci deve essere una grande capacità di presidio di queste ultime. IL problema della cyber security dobbiamo inserirla all’interno della sicurezza europea in modo forte e concreta” conclude Profumo.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su