Header Top
Logo
Domenica 15 Dicembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Aura Light: Marketing e ambiente nuove frontiere dell’illuminazione

colonna Sinistra
Martedì 19 novembre 2019 - 14:33

Aura Light: Marketing e ambiente nuove frontiere dell’illuminazione

L'Ad Bertelsen: led e digitalizzazione spingono futuro del settore
Aura Light: Marketing e ambiente nuove frontiere dell’illuminazione

Roma, 19 nov. (askanews) – I sistemi di illuminazione rivestono un ruolo sempre più importante in termini economici, di marketing e ambientale. Tutto questo grazie alla rivoluzione led e alla crescente digitalizzazione e innovazione tecnologica. Tra i protagonisti del settore Aura Light Italia, partner del Gruppo svedese Aura Light International AB, con sede a Castel San Pietro Terme (BO). L’obiettivo di un moderno sistema di illuminazione, spiega l’azienda, è migliorare la qualità della vita attraverso una corretta illuminazione ed è per questo che le soluzioni proposte vengono ideate in funzione di determinati parametri: emissione di luce, efficienza energetica, innovazione e benessere. A tale scopo le proposte illuminotecniche di Aura Light Italia tengono in considerazione gli studi del premio Nobel J.C. Hall per cui ogni essere umano ha un orologio biologico che permette loro di adattarsi al ritmo della giornata, il cosiddetto ritmo circadiano, un processo in cui la luce svolge un ruolo fondamentale. Le progettazioni Aura Light Italia si basano quindi sul concetto “Human Centric Lightining”, in grado quindi di adattare il sistema alla persona e permettere alla luce di incidere sulle funzioni cognitive.

Da ciò deriva il duplice approccio della sua filosofia aziendale che concilia da una parte il modello ‘Light as a service’, un’offerta di servizi omnicomprensiva e chiavi in mano e dall’altra l’offerta di soluzioni in grado di migliorare la qualità della vita, sfruttando i più moderni sistemi innovativi per assicurare benessere ed efficienza energetica. Lo Smart Lighting, sottolinea ancora l’azienda, è uno degli aspetti più promettenti della tecnologia IoT (Internet of Things) per offire soluzioni e opportunità di business innovative per il retail e per la creazione di un ambiente ufficio più produttivo e sostenibile per l’attività lavorativa. L’integrazione di queste tecnologie consente di gestire l’illuminazione anche da remoto (quindi anche tramite smartphone con una app), impostare l’intensità ideale per le postazioni e per le aree comuni, creando l’atmosfera di maggior benessere personale anche nei luoghi di lavoro.

“Negli ultimi anni – ha affermato l’amministratore delegato di Aura Light Italia Ulrik Bertelsen – abbiamo assistito alla rivoluzione del led e alla progressiva digitalizzazione del settore anche se finora non ne abbiamo visto che una piccola parte. In un futuro prossimo la luce veicolerà sempre più dati, creando importanti reti di informazioni. In questa direzione l’innovazione tecnologica sulla quale stiamo investendo è lo sviluppo del cosiddetto Li-Fi che permette la trasmissione di dati attraverso la luce a gamma infrarossa a velocità fino a un Gbyte al secondo. Puntiamo poi a rivoluzionare il concetto stesso di illuminazione con la tecnologia del led organico da installare su supporti modellabile e applicabili a qualsiasi superficie che può quindi diventare essa stessa fonte di illuminazione”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su