Header Top
Logo
Mercoledì 20 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Moto, Ancma: a ottobre immatricolazioni +10,7% a quota 18.268

colonna Sinistra
Lunedì 4 novembre 2019 - 18:33

Moto, Ancma: a ottobre immatricolazioni +10,7% a quota 18.268

Marchettin al governo: rinnovare incentivi introdotti nel 2019
Moto, Ancma: a ottobre immatricolazioni +10,7% a quota 18.268

Milano, 4 nov. (askanews) – Prosegue il trend positivo per il mercato delle due ruote. Dopo il +3,5% di settembre, le immatricolazioni a ottobre sono aumentate del 10,7% rispetto allo stesso mese del 2018, a quota 18.268 unità. Notevole la crescita degli scooter, che con 11.908 veicoli spuntano un +15,8% mentre le moto con 6.360 unità si fermano al +2,2%. I veicoli 50cc con 1.542 registrazioni fanno segnare un pesante -28,9%. Ottobre, si legge in una nota di Confindustria Ancma pesa circa il 6% del totale vendite dell’anno.

“I risultati di ottobre confermano e rafforzano il trend positivo dei mesi precedenti, dimostrando l’attenzione crescente degli utenti verso questa forma di mobilità”, afferma il commissario di Confindustria Ancma, Giannetto Marchettini, che chiede al governo di “rinnovare” gli incentivi per il settore introdotti con la legge di bilancio 2019.

Il progressivo dei primi 10 mesi del 2019 vede l’immatricolato totalizzare 216.625 veicoli con cilindrate superiori ai 50cc, con un incremento del +6,8%. Gli scooter venduti sono stati 124.040 scooter, con un incremento del +5,8% rispetto a gennaio-ottobre 2018, cui si aggiungono 92.585 moto pari al +8,2%. I ciclomotori (50cc) arrivano a 16.765 registrazioni, pari al -7,1% rispetto ai volumi dell’anno scorso. Da gennaio a ottobre del 2019 sono state vendute complessivamente in Italia 233.390 due ruote a motore (immatricolazioni di moto e scooter targati + veicoli 50cc), pari al +5,6% rispetto allo stesso periodo del 2018.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su