Header Top
Logo
Giovedì 21 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Di Maio: taglio cuneo a imprese per 4 mld, compensa salario minimo

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2019 - 11:22

Di Maio: taglio cuneo a imprese per 4 mld, compensa salario minimo

Frecciata alla Lega: "Flat tax volontaria? Spero non sia fregatura"
Di Maio: taglio cuneo a imprese per 4 mld, compensa salario minimo

Roma, 25 lug. (askanews) – Quattro miliardi di taglio al costo del lavoro, in particolare per la quota di contribuzione alla Naspi a carico delle imprese, con i quali finanziare la proposta di legge sul salario minimo “senza gravare sulle imprese”. Luigi Di Maio, vice premier, ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, capo politico del M5s, incontrando i giornalisti sotto il ministero illustra la proposta che oggi pomeriggio, annuncia, spiegherà alle parti sociali.

“Oggi pomeriggio presenterò alle parti sociali la nostra proposta sul taglio del cuneo fiscale alle imprese, quello che pagano quando assumono un dipendente, quando finanziano la Naspi. Abbiamo i soldi per ridurlo e facciamo risparmiare 4 miliardi di euro alle imprese” con i quali “potremo fare il salario minimo senza gravare sulle imprese”.

Poi la frecciata alla Lega: “Ho letto che la Lega vuole la ‘flat tax volontaria’… Ho letto e riletto quel passaggio, non ho capito cosa significa, non credo ci sia qualcuno che non voglia una tassa al 15%. Spero non sia una fregatura, noi lavoriamo per tagliare il cuneo fiscale”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su