Header Top
Logo
Lunedì 22 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • 5g, Pagot (INS): sara’ volano sviluppo della società e imprese

colonna Sinistra
Venerdì 28 giugno 2019 - 10:55

5g, Pagot (INS): sara’ volano sviluppo della società e imprese

A Roma confronto con i rappresentanti di Infratel, Tim e Huawei
5g, Pagot (INS): sara’ volano sviluppo della società e imprese

Roma, 28 giu. (askanews) – “La trasformazione derivante dall’introduzione del 5G rappresenterà un volano positivo per lo sviluppo della società e delle imprese, con ricadute positive a livello economico, occupazionale, sociale e culturale”. Lo ha detto la presidente di Italia Net Services, Luisa Pagot, nel suo intervento al convegno “I communication system providers, la digitalizzazione, le sfide”, che si è svolto nella splendida cornice della Terrazza Civita di Piazza Venezia a Roma.

“Questo evento – ha aggiunto Pagot – è stato voluto per condividere, insieme a dei relatori di grande esperienza e prestigio, alcune riflessioni sul futuro dei Communication System Providers e sui nuovi scenari della digitalizzazione. Abbiamo parlato di 5G e delle nuove opportunità che si creeranno, dei grandi cambiamenti che avverranno nei prossimi anni, dell’impatto che questi avranno sulla vita di ciascuno di noi e del futuro delle TELCO. Il 5G sarà di centrale importanza perché è una tecnologia abilitante per le nuove sfide tecnologiche a livello mondiale. Intelligenza artificiale, blockchain, pagamenti digitali e digitalizzazione del Paese, passeranno tutte dalla necessità di rendere più performanti le linee di comunicazione. Per questo il 5G diventa fondamentale per l’economia, in uno scenario prossimo che aprirà a una nuova Era”.

Secondo la Presidente di INS, quindi, “si svilupperanno dei nuovi modelli di impresa fortemente basati sul concetto di collaborazione tra aziende, con una forte integrazione tra fornitori di tecnologie e servizi”.

“Il settore della Pubblica Amministrazione – ha invece evidenziato Lorenzo Forina Chief Revenu Office di TIM – potrà giovarsi di significative efficienze legate alla facilità di accesso digitale a servizi e prestazioni in tutti i settori, dalla Sanità, alla Pubblica sicurezza, ai servizi ai cittadini. Ugualmente, settori rilevanti quali turismo, cultura, industria manifatturiera e agricoltura, potranno usufruire di tecnologie che porteranno un beneficio rilevante in termini di efficienza e sviluppo di processi, servizi e prodotti, garantendo la necessaria competitività del Sistema Paese”.

Tra gli altri partecipanti al convegno il Prof. Emerito Maurizio Decina Presidente di Infratel Italia e Luca Piccinelli Innovation and Marketing Senior Manager di Huawei.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su