Header Top
Logo
Venerdì 24 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Made in Italy, nasce collaborazione tra Agenzia Ice e Amazon -2

colonna Sinistra
Martedì 7 maggio 2019 - 12:43

Made in Italy, nasce collaborazione tra Agenzia Ice e Amazon -2

Supporto a registrazione di almeno 600 nuove aziende nella vetrina
Made in Italy, nasce collaborazione tra Agenzia Ice e Amazon -2

Milano, 7 mag. (askanews) – Obiettivi della partnership sono aumentare il numero delle aziende italiane che esportano su Amazon (+600 nuove aziende, di cui almeno 350 zero export companies) e generare un boost di traffico in grado di stimolare le vendite. Usa, Uk, Germania, Francia e Spagna i mercati target.

Per 18 mesi, le aziende presenti nella vetrina Made in Italy di Amazon beneficeranno di un flusso aggiuntivo di traffico generato dalle campagne di advertising digitale finanziate dall’Agenzia Ice.

“Le nuove linee di indirizzo di Ice – ha sottolineato Carlo Ferro, presidente Agenzia Ice – pongono fra le priorità sia le pmi sia i servizi per accelerare l’adozione dei processi digitali a supporto dell’export. Questo accordo è un primo step nella direzione di ridurre il gap di accesso all’export on-line per le pmi italiane. È un progetto che abbiamo calibrato sulle piccole e medie imprese con un focus specifico sulle aziende che ancora non esportano. Contiamo di coinvolgere almeno 600 PMI offrendo loro traffico, visibilità e vendite in 5 mercati tra i più importanti dell’e-commerce occidentale. Altre iniziative seguiranno per offrire alle imprese un menu di soluzioni customizzate per accelerare il commercio online su tutti i principali mercati”.

“L’e-commerce continua ad essere una grande opportunità per le piccole e medie imprese italiane – ha sottolineato Mariangela Marseglia, Country Manager di Amazon.it e Amazon.es – Attraverso questa intesa con l’Agenzia Ice ed i continui investimenti in strumenti ed infrastrutture per le pmi, queste aziende saranno in grado di vendere a milioni di clienti nel mondo tanto facilmente quanto vendere nel proprio Paese”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su