Header Top
Logo
Mercoledì 22 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Juventus: -17,6% in Borsa dopo addio Champions, bruciati 300 mln

colonna Sinistra
Mercoledì 17 aprile 2019 - 17:51

Juventus: -17,6% in Borsa dopo addio Champions, bruciati 300 mln

Titolo scende a 1,39 euro dopo i massimi storici toccati ieri
Juventus: -17,6% in Borsa dopo addio Champions, bruciati 300 mln

Milano, 17 apr. (askanews) – Con l’uscita dalla Champions League, la Juventus ha visto bruciati oggi in Borsa circa 300 milioni di euro. All’indomani della sconfitta a Torino contro l’Ajax nel ritorno dei quarti di finale, il titolo del club bianconero ha chiuso con un tonfo del 17,63% a 1,39 euro, recuperando comunque dai minimi toccati in avvio quando le azioni, dopo vari stop and go, sono sprofondate fino a quota 1,275 euro. La capitalizzazione è scesa così a 1,4 miliardi dai 1,7 miliardi circa di ieri. Il titolo arrivava comunque da una lunga scia di rialzi e solo ieri aveva toccato i massimi di sempre a 1,725 euro. Volumi boom, con oltre 81 milioni di pezzi scambiati, pari all’8% del capitale.

Di contro alla Borsa di Amsterdam ha festeggiato il titolo del club olandese, chiudendo con un guadagno del 9%.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su