Header Top
Logo
Venerdì 19 Aprile 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Def, Bankitalia: incertezza su debito, calo a rischio

colonna Sinistra
Martedì 16 aprile 2019 - 11:32

Def, Bankitalia: incertezza su debito, calo a rischio

Privatizzazioni per 18 mld obiettivo superiore a risultati ultimi anni
Def, Bankitalia: incertezza su debito, calo a rischio

Roma, 16 apr. (askanews) – L’andamento delle variabili che determinano una riduzione del debito pubblico “è soggetto a elevata incertezza. Qualora una di esse risultasse, anche di poco, meno favorevole di quanto atteso dal governo la riduzione del debito nel prossimo triennio sarebbe a rischio”. Lo ha detto Eugenio Gaiotti, capo economista del Dipartimento Economia e statistica della Banca d’Italia in audizione sul Def 2019 al Senato, ricordando che l’evoluzione del rapporto fra debito e prodotto dipende dalla differenza tra l’onere medio e la crescita dell’economia, dalla dimensione dell’avanzo primario e dagli incassi dalle operazioni di finanza straordinaria.

In particolare, Gaiotti che sottolineato che “gli incassi derivanti da privatizzazioni per un punto percentuale del prodotto (circa 18 miliardi)” sono “un obiettivo superiore ai risultati conseguiti negli ultimi anni”. Nel 2018, ha aggiunto, “non sono stati realizzati proventi da privatizzazioni. Nell’ultimo quinquennio gli introiti della vendita di partecipazioni sono stati in media pari a circa 0,1 punti percentuali del Pil, risultando sistematicamente inferiori a quelli programmati”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su