Header Top
Logo
Giovedì 21 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rcs, Cairo: debito è sceso a 160 mln, guardiamo ad acquisizioni

colonna Sinistra
Venerdì 15 marzo 2019 - 13:47

Rcs, Cairo: debito è sceso a 160 mln, guardiamo ad acquisizioni

"Siamo sempre alla ricerca di opportunità"
Rcs, Cairo: debito è sceso a 160 mln, guardiamo ad acquisizioni

Milano, 15 mar. (askanews) – “Rcs aveva 430 milioni di debito, adesso è sceso a 160 milioni”. Lo ha detto il numero uno del gruppo, Urbano Cairo, alla vigilia del cda sui conti 2018 di lunedì prossimo. “Abbiamo ridotto il debito bene, diciamo che chiuderemo l’anno con dei valori un pochino più alti, però nel frattempo in questi ultimi due mesi stiamo lavorando ancora, per cui direi che stiamo facendo cose molto molto buone”, ha spiegato a margine di un convegno organizzato dal Corriere della Sera a Palazzo Mezzanotte.

“Non possiamo ovviamente azzerarlo in questo anno, ma l’obiettivo è certamente di continuare in questa direzione. È un obiettivo che ci siamo dati e che stiamo cogliendo e questo mi fa molto piacere. Mi piace vedere che l’azienda stia marciando velocissimamente verso una fortissima riduzione del debito”, ha sottolineato Cairo.

Quanto invece alle possibilità di crescita non organica nel 2019, Cairo ha ribadito: “Noi guardiamo sempre a eventuali opportunità di acquisto. Al momento non c’è stato nulla che fosse possibile acquistare o che fossimo interessati ad acquistare. Siamo sempre con le antenne assolutamente ritte per vedere cosa fare, eventuali sviluppi, eventuali acquisizioni. Siamo sempre alla ricerca di opportunità”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su