Header Top
Logo
Martedì 16 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Tav, Ue: avis de marché primo passo necessario, ne servono altri

colonna Sinistra
Lunedì 11 marzo 2019 - 12:45

Tav, Ue: avis de marché primo passo necessario, ne servono altri

Se non rispettati tempi previsti fondi Ue andranno ridotti
Tav, Ue: avis de marché primo passo necessario, ne servono altri

Roma, 11 mar. (askanews) – La pubblicazione degli “avis de marché” sulla Tav Torino-Lione rappresenta “un primo passo necessario”, cui “ne dovranno seguire altri”, ha commentato un portavoce della Commissione europea, Enrico Brivio, interpellato sugli ultimi sviluppi da parte del governo italiano sulla questione.

Brivio ha ribadito che se l’opera non dovesse procedere come previsto “i fondi europei dovranno essere ridotti sulla base del principio del ‘li usi o li perdi’” (use it or loose it).

Il portavoce della Commissione ha inoltre chiarito che “la pubblicazione dei bandi non crea nuovi obblighi giuridici o finanziari, prima delle selezione e delle firma dei contratti”. Infine, ha ricordato che l’agenzia europea responsabile delle reti di innovazione aveva stimato che se il processo di aste non fosse stato lanciato prima di fine marzo era possibile che i lavori non sarebbero stati in linea con la tabella di marcia prevista e che questa tempistica avrebbe potuto risultare compromessa.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su