Header Top
Logo
Venerdì 27 Novembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cyber security e sicurezza urbana, l’evento di Cisco a Milano

colonna Sinistra
Lunedì 4 marzo 2019 - 14:11

Cyber security e sicurezza urbana, l’evento di Cisco a Milano

Il 14 marzo la conferenza nell'ambito della Milano Digital Week
Cyber security e sicurezza urbana, l’evento di Cisco a Milano

Roma, 4 mar. (askanews) – In un mondo contraddistinto da un tessuto urbano sempre più connesso alla Rete, la sicurezza dei cittadini passa anche dalla capacità delle città di proteggersi ed essere resilienti nei confronti delle offensive cyber. L’esplosione dei dati su scala mondiale, d’altronde, rende gli asset informatici un bene quanto mai prezioso e perennemente sotto attacco. Di tutto ciò si discuterà in “Sicurezza Urbana e Cyber: come proteggere i cittadini di Milano”, un evento a cura di Cisco – guidata in Italia dall’Ad Agostino Santoni – che si terrà il 14 marzo a partire dalle ore 11 a Palazzo dei Giureconsulti (piazza dei Mercanti, 2) nell’ambito della Milano Digital Week (Mdw).

La conferenza – a ingresso gratuito previa registrazione obbligatoria attraverso il portale dalla Mdw – sarà composta da due differenti panel. Nel primo (in programma dalle ore 11.00 alle 11.45) verrà approfondito il progetto Safer Milan, il progetto di sperimentazione siglato da Cisco e Comune di Milano con l’obiettivo di rendere la città più smart e sicura grazie a nuove tecnologie, progetti per favorire l’innovazione e attività di formazione nel settore della cyber security (l’iniziativa fa parte di Digitaliani, piano triennale di investimenti da 100 milioni di dollari lanciato dalla compagnia Usa in Italia a gennaio 2016 per accelerare la digitalizzazione nel Paese). Ne parleranno un rappresentante del Comune di Milano e Fabio Florio, Stefano Menoncin e Giuseppe Viglialoro di Cisco. Il secondo panel (dalle ore 11:45 alle 13:00), incentrato in modo più specifico sul tema della sicurezza informatica, vedrà invece la partecipazione di Stefano Vaninetti (security leader per l’Italia di Cisco) insieme a esperti di Ibm, Italtel e Tim.

(fonte: Cyber Affairs)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su