Header Top
Logo
Domenica 20 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Leonardo: contratto 325 milioni euro per elicotteri Apache in Gb

colonna Sinistra
Giovedì 17 gennaio 2019 - 20:33

Leonardo: contratto 325 milioni euro per elicotteri Apache in Gb

"Supporto fino al ritiro dal servizio della flotta nel 2024"
Leonardo: contratto 325 milioni euro per elicotteri Apache in Gb

Roma, 17 gen. (askanews) – Nuovo contratto da 325 milioni di euro per Leonardo in Gran Bretagna. Lo comunica la società dopo aver firmato un accordo con il ministero della difesa del Regno Unito “per la fornitura di servizi completi di supporto e manutenzione per la flotta di elicotteri Apache Ah Mk.1”. Il contratto di supporto operativo integrato (Ios) “ha un valore di circa 293 milioni di sterline (circa 325 milioni di euro) e garantirà la copertura dei relativi servizi dal primo aprile 2019 fino al ritiro della flotta, previsto nel 2024”.

Il contratto è stato annunciato durante visita allo stabilimento Leonardo di Yeovil del ministro per gli approvvigionamenti della Difesa, Stuart Andrew. “Gli Apache – ha detto Andrew – hanno assicurato negli anni un sostegno operativo fondamentale per il personale militare britannico e alleato nel corso delle operazioni in Libia e in Afghanistan. Questo contratto consentirà alle nostre forze armate di continuare a beneficiare delle capacità offerte da questi elicotteri in attesa dell’ingresso in servizio dei nuovi Apache nel 2022”.

“Siamo lieti – ha sottolineato il managing director della divisione elicotteri di Leonardo, Geoff Munday – di aver ottenuto questo contratto per il supporto della flotta di elicotteri Apache Ah Mk.1 fino al loro ritiro dal servizio operativo e siamo felici che il ministro abbia deciso di visitare lo stabilimento di Yeovil, in maniera da poter apprezzare di persona le capacità industriali uniche e straordinarie presenti nel Regno Unito”.

Come prime contractor, Leonardo “attraverso le divisioni Elicotteri e Elettronica continuerà a essere supportata dai suoi partner industriali Boeing, Lockheed Martin e Longbow International per fornire parti di ricambio, servizi di ingegneria, manutenzione, riparazione e revisione per gli Apache Ah Mk.1”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su