Header Top
Logo
Martedì 22 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Covivio presenta la propria strategia: un immobiliare vivo

colonna Sinistra
Venerdì 11 gennaio 2019 - 18:39

Covivio presenta la propria strategia: un immobiliare vivo

Attiva in Italia nei settori terziario e alberghiero

Milano, 11 gen. (askanews) – Covivio, la quarta maggiore società immobiliare in Europa, quotata all’Euronext di Parigi e su Borsa Italiana a partire dal 2 gennaio, dopo aver perfezionato con successo la fusione di Beni Stabili in Covivio, ha presentato oggi ai media la propria missione e strategia di sviluppo in Europa e in Italia. Con circa 23 miliardi di euro di patrimonio gestito e 5 miliardi di progetti di sviluppo – spiegano dall’azienda – principalmente a Milano, Parigi e Berlino, e 850 professionisti in tutta Europa, Covivio, come suggerisce il nome stesso, “punta a creare un immobiliare flessibile, sostenibile e ‘vivo’, che aiuti imprese, gruppi alberghieri e città ad accrescere la propria capacità di attrazione, gestire la trasformazione e raggiungere i più alti standard di sostenibilità”.

“Nel dettaglio, prosegue la nota, l’approccio sviluppato da Covivio si fonda su tre priorità: realizzare un mix efficace fra uso lavorativo, alberghiero e residenziale degli spazi, in un’epoca in cui è richiesta sempre maggiore sinergia tra gli utilizzi; saper gestire tutta la filiera dell’attività immobiliare, dalla progettazione di nuovi edifici all’ideazione di servizi innovativi; mantenere costante la visione centrata sui clienti, che è sempre stata nel DNA di Covivio”.

Covivio punta a sviluppare la propria attività in tre segmenti principali: uffici, hotel e residenziale, concepiti in modo da anticipare i bisogni e rispondere alle esigenze delle imprese e dei singoli individui. Il Gruppo, che opera in una dimensione europea, con un portafoglio che si estende dalla Francia (nei segmenti uffici e alberghiero), alla Germania (residenziale e alberghiero), all’Italia (uffici e alberghiero) e attività anche in Spagna e nel Regno Unito (nel settore alberghiero), a fine settembre 2018 Covivio ha raggiunto 1,7 miliardi di Euro investiti nelle principali città europee.

“Covivio – ha dichiarato Alexei Dal Pastro, CEO Italia di Covivio – è un operatore leader nel settore real estate in Europa, con un team coeso e internazionale di professionisti, in grado di coprire l’intera filiera dell’attività immobiliare: dall’investimento allo sviluppo, all’asset management, al property management, all’offerta di servizi innovativi. A Milano, che rappresenta un mercato strategico e un’opportunità di crescita per il Gruppo, abbiamo un portafoglio unico per qualità immobiliare e dimensioni, con un’offerta estremamente vasta di soluzioni prime per i nostri clienti”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su