Header Top
Logo
Martedì 18 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pirelli svela The Cal 2019: è Dreaming di Albert Watson

colonna Sinistra
Mercoledì 5 dicembre 2018 - 13:53

Pirelli svela The Cal 2019: è Dreaming di Albert Watson

Tra le protagoniste Gigi Hadid, Laetitia Casta e Misty Copeland
Pirelli svela The Cal 2019: è Dreaming di Albert Watson

Milano, 5 dic. (askanews) – Un lungo racconto fotografico, quattro storie senza tempo catturate con uno stile cinematografico, come se fossero la sceneggiatura per un film d’autore. E’ “Dreaming”, il calendario Pirelli 2019, immortalato dagli scatti di Albert Watson, il 76enne fotografo scozzese con all’attivo più di 100 cover di Vogue e oltre 40 per la rivista Rolling Stone. Suoi alcuni ritratti iconici come quello di Steve Jobs sulla copertina della biografia del fondatore di Apple.

C’è molta danza a rappresentare The Cal 2019, giunto alla sua 46esima edizione e presentato oggi a Milano nel quartiere generale di Pirelli in Bicocca. Protagoniste sono quattro donne: l’attrice e modella francese Laetitia Casta, ritratta assieme al ballerino ucraino Sergei Polunin, la star del balletto Misty Copeland immortalata con il collega Calvin Royal III, la top model Gigi Hadid, affiancata dallo stilista Alexander Wang, e l’attrice di Hollywood Julia Garner.

Quaranta scatti a colori e in bianco e nero in formato 16:9, scattati tra Miami e New York e ispirati dalla grande passione di Watson per il cinema. Una sequenza di fotogrammi che narra le aspirazioni di quattro donne e del loro impegno per raggiungere i propri obiettivi, ognuna a inseguire sogni e passioni. “Volevo fare qualcosa di più che non semplicemente ritrarre delle persone”, ha spiegato Watson, “volevo far sembrare il tutto più simile a dei fermi immagine cinematografici. Sono tutte concentrate sul loro futuro, quindi il tema di fondo è quello dei sogni, ma l’idea alla base del progetto è il racconto attraverso quattro piccoli film”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su