Header Top
Logo
Martedì 18 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Moretta: commercialisti in campo per la qualità dell’accoglienza

colonna Sinistra
Martedì 4 dicembre 2018 - 17:30

Moretta: commercialisti in campo per la qualità dell’accoglienza

Odcec Napoli: collaborazione al fianco di istituzioni e imprese
Moretta: commercialisti in campo per la qualità dell’accoglienza

Milano, 4 dic. (askanews) – Commercialisti in campo per lo sviluppo del territorio attraverso l’impresa turistica. E’ quanto accade a Napoli dove il presidente dell’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili, Vincenzo Moretta, ha confermato l’impegno dell’ordine per una serie di iniziative a sostegno delle imprese turistiche della regione. “Rispondere alle esigenze dei viaggiatori e incrementare la qualità dell’accoglienza e della formazione degli operatori attraverso processi di innovazione deve essere l’obiettivo del nostro Paese per essere competitivo nel panorama turistico internazionale- ha detto Vincenzo Moretta intervenendo al convegno “Turismo tra innovazione e cultura”.- Il trend è in crescita, il Pil nel settore del turismo è passato dal 10 al 13 per cento, con 2 milioni e mezzo di posti di lavoro. Ma c’è ancora molto da fare, soprattutto nell’ambito dell’offerta dei servizi ai turisti. L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, vicino ai cittadini e agli imprenditori, è pronto a dare il suo contributo per trovare strumenti utili ad una crescita del territorio, con l’obiettivo di uno sviluppo sostenibile”.

“Vogliamo fare squadra con il territorio e aiutarlo a crescere. Stiamo sviluppando modelli di sviluppo sostenibile – ha rimarcato Liliana Speranza, consigliere delegato alla commissione Turismo Odcec Napoli – con alcuni docenti universitari perché questo è un settore dai grandi numeri e dalle enormi prospettive. Soltanto in Campania, la crescita registrata nell’ultimo anno è stata del 18 per cento, mentre a livello nazionale la spesa dei turisti stranieri ammonta a 16,7 miliardi di euro, concentrandosi particolarmente al Sud”.

“Regione e professionisti devono collaborare – ha evidenziato Luigi Raia, direttore generale Agenzia regionale per la promozione del turismo della Campania -. Gli Ordini rappresentano la parte viva del territorio, le aziende, e possono portare sui tavoli le istanze della collettività”.

Vincenzo Marrazzo, presidente del Coordinamento regionale dei Distretti turistici della Campania, ha sottolineato: “I Distretti turistici sono una formula innovativa del partenariato pubblico-privato. Oggi è strategico un collegamento con il mondo delle professioni”.

Al convegno sono intervenuti i docenti Mariapina Trunfio (Università Parthenope), Raffaele Sibilio (Federico II) e Ludovico Solima (L. Vanvitelli). Presenti tra gli altri anche Amedeo Manzo, presidente BCC Napoli, e Ettore Cucari, presidente Fiavet. (nella foto: il presidente dell’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili, Vincenzo Moretta, e Liliana Speranza, consigliere delegato alla commissione Turismo Odcec Napoli)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su