Header Top
Logo
Martedì 18 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Startup, Eli Wms il sistema in cloud per gestire il magazzino

colonna Sinistra
Venerdì 30 novembre 2018 - 11:00

Startup, Eli Wms il sistema in cloud per gestire il magazzino

Sviluppato da OHC Bene entrata nel portfolio di Digital Magics
Startup, Eli Wms il sistema in cloud per gestire il magazzino

Roma, 30 nov. (askanews) – Digital Magics lancia ELI WMS: sistema innovativo totalmente in Cloud per la gestione del magazzino aziendale, che riesce a tracciare e a controllare tutte le merci – dall’arrivo del container fino alla consegna al cliente – utilizzando solo una connessione internet. Sviluppata dalla startup innovativa OHC Bene, che entra nel portfolio di Digital Magics -l’incubatore di startup digitali “Made in Italy” attivo su tutto il territorio italiano – ELI WMS (Warehouse Management System) è una soluzione in SaaS indipendente che semplifica la logistica industriale. ELI WMS si integra con i software ERP, che operano a livello internazionale, per rendere più efficienti i trasporti di materiali e prodotti, ottimizzando costi e tempi.

ELI WMS – www.eliwms.com – permette alle aziende di creare e gestire magazzini in qualsiasi parte del mondo senza dover sviluppare l’infrastruttura informatica, utilizzando scanner per la lettura di codici a barre e RFID (etichette elettroniche) e sfruttando tutte le potenzialità delle piattaforme Cloud di Google (Google Cloud Platform e Google App Engine), per automatizzare e ottimizzare le operazioni. ELI WMS è fra le 8 aziende italiane inserite all’interno delle Case History a livello mondiale di Google, che utilizzano al meglio la piattaforma Cloud.

Il sistema – sottolineano in una nota Digital Magics e ELI WMS – è estremamente pratico e semplice da usare, grazie all’interfaccia dal design intuitivo realizzata seguendo i feedback dei test con magazzinieri, mulettisti e operatori sul campo. ELI WMS utilizza anche un drone per l’inventario automatico dei magazzini compattabili che, rimanendo sempre connesso, effettua uno scanner dei tag RFID per verificare la presenza della merce in pallet.

ELI WMS nasce dall’idea di Luigi Wilmo Franceschetti (Ceo) e Luisa Franceschetti (Chairman), a cui poi si è aggiunto Ignazio Ingenito (Cto), di sviluppare una soluzione per l’azienda di famiglia, che non aveva un sistema di gestione del magazzino e doveva gestire enormi quantità di merce in entrata e in uscita, con più di 200 container da 40 piedi. Grazie a ELI WMS l’azienda ha registrato un aumento dell’efficienza dei trasporti e, di conseguenza, un incremento dei ricavi. Digital Magics ha acquisito una quota del 15% della startup OHC Bene e sta affiancando i fondatori con servizi di incubazione di alto profilo per il rafforzamento del team di sviluppo tecnologico, per l’accelerazione e l’implementazione del business e della strategia per il “go to market”.

Luigi Wilmo Franceschetti, Co-Founder e Ceo di ELI WMS, ha dichiarato: “Siamo partiti dalla nostra esperienza e dalla domanda che ci facevamo quotidianamente ‘Dov’è la merce?’ e abbiamo creato un sistema innovativo di gestione del magazzino, con l’infrastruttura tecnologica più all’avanguardia che esista. Grazie all’ingresso dell’incubatore Digital Magics, siamo ora pronti al lancio sul mercato: vogliamo diventare partner delle aziende per innovare insieme a loro la logistica”.

“ELI WMS – dichiara Gabriele Ronchini, Fondatore e Amministratore Delegato di Digital Magics – rappresenta l’esempio concreto di come le startup digitali, che operano nel settore Industria e Impresa 4.0, siano fondamentali per migliorare i processi aziendali. Il modello di business di ELI WMS è davvero molto interessante perché fin da subito scalabile e in grado di competere a livello internazionale. I fondatori di ELI WMS hanno sviluppato una soluzione innovativa che può essere applicata e integrata a tutte le imprese, rendendo più efficiente la logistica, riducendo costi e tempi e di conseguenza aumentando i ricavi”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su