Header Top
Logo
Domenica 15 Settembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sud, ministero trasporti punta su sinergia tra ferrovie e navi

colonna Sinistra
Martedì 6 novembre 2018 - 21:05

Sud, ministero trasporti punta su sinergia tra ferrovie e navi

Con aerei e gomma, a sostegno delle Zone economiche speciali

Roma, 6 nov. (askanews) – Per sostenere le zone economiche speciali (Zes) del Mezzogiorno il ministero delle infrastrutture “punta a creare i presupposti perchè si realizzi una piena sinergia logistica tra le infrastrutture ferroviarie, navali, aeree e del trasporto su gomma”. Lo afferma il dicastero guidato da Danilo Toninelli, sottolineando che “l’impegno è rivolto all’incremento dell’accessibilità terrestre dell’ultimo e penultimo miglio di ferrovie, autostrade e traffico su gomma e al pieno incremento della connettività tra tutti questi servizi”.

Il capo della segreteria tecnica del ministro, Dimitri Dello Buono, è intervenuto al workshop “L’istituzione delle Zone economiche speciali nel Sud Italia” e ha ricordato che l’attenzione del ministero “è anche focalizzata sull’efficientamento energetico e sulla digitalizzazione della catena logistica, grazie alle più avanzate tecnologie informatiche”. Per attuare questo piano a sostegno delle Zes il dicastero “potrà usare lo stanziamento disponibile di 865,8 milioni contenuto nell’allegato Infrastrutture del Def 2018”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su