Header Top
Logo
Sabato 16 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sodalitas: un premio alle aziende che puntano sulla sosteniblità

colonna Sinistra
Martedì 9 ottobre 2018 - 12:54

Sodalitas: un premio alle aziende che puntano sulla sosteniblità

In Assolombarda la 16 edizione del Sodalitas Social Award
Sodalitas: un premio alle aziende che puntano sulla sosteniblità

Milano, 9 ott. (askanews) – Dall’alleanza strategica per usare e garantirsi solo energia proveniente da fonti rinnovabili, ai progetti concreti di sostegno alla lotta contro la violenza sule donne, fino alla partnership profit-non profit per progetti di sviluppo nella cooperazione internazionale. Sono alcuni dei 10 migliori progetti di imprese vincitori del Sodalitas Social Award, il riconoscimento più autorevole assegnato in Italia a imprese che assumono la leadership per realizzare un futuro sostenibile, promosso da Fondazione Sodalitas e giunto alla 16ˆ edizione.

Centotrentacinque i progetti in gara presentati da imprese, pubbliche e private, di ogni dimensione e settore, che riguardano temi legati a giovani e scuola, occupabilità e pari opportunità, clima e stili di vita sostenibili, contrasto alle disuguaglianze e inclusione sociale. Cinque i premi di categoria e 5 i premi speciali assegnati.

I riconoscimenti soo stati consegnati nel corso dell’incontro ‘Le imprese protagoniste dello sviluppo sostenibile’, tenutosi presso l’Auditorium di Assolombarda a Milano, in cui sono intervenuti, Adriana Spazzoli, presidente di Fondazione Sodalitas, Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda, Francesco Perrini, direttore Sustainability Lab della SDA Bocconi School of Management, Francesca Lotti, responsabile Settore struttura produttiva e imprese di Banca d’Italia, Giuseppe Pasini, presidente Associazione Industriale Bresciana e Presidente Gruppo Feralpi, Matteo Locatelli, CEO di Pink Frogs Cosmetics e Livia Pomodoro, Presidente Spazio Teatro NO’HMA.

‘Dall’insieme delle candidature al Sodalitas Social Award, ben 135 quest’anno, emerge una tendenza significativa: dalle imprese è venuto in questi anni un contributo consapevole, motivato e di lungo periodo a realizzare un modello di sviluppo che sia sostenibile per tutti. Per l’impresa e la società – ha detto Adriana Spazzoli, presidente di Fondazione Sodalitas – Un aspetto mi ha colpito in modo particolare: un filo rosso lega molti dei progetti, indipendentemente dal tema affrontato, ed è l’obiettivo di rafforzare l’inclusione sociale. Un tema caldo come ci ricorda anche l’ultimo rapporto della Banca Mondiale: il forte aumento delle disuguaglianze sociali è una tendenza drammatica e non più sostenibile, a partire dall’Italia che è tra i Paesi più esposti a questo rischio’.

‘Infine – ha concluso la Presidente Spazzoli – come donna e imprenditrice vorrei sottolineare che il Sodalitas Social Award ha dedicato quest’anno, per la prima volta, un premio speciale ‘contro la violenza sulle donne’. Sono convinta che realizzare la piena parità di genere, nel lavoro come nella società, sia un impegno fondamentale. Ciò che possiamo fare per eliminare ogni forma di discriminazione non sarà mai abbastanza e ci è sembrato importante valorizzare la sensibilità sempre più diffusa, anche tra le aziende, su un obiettivo così importante’.

Il Sodalitas Social Award 2018 è stato assegnato alle iniziative più efficaci nel contribuire alle sfide al centro dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. I vincitori sono stati designati da una giuria indipendente presieduta dal rettore dell’Università Cattolica di Milano e composta da rappresentanti del mondo della ricerca, dell’accademia, del terzo settore, di istituzioni e associazioni.

I riconoscimenti sono stati assegnati a: Gruppo Cap, Benefit Cosmetics, Stmicroelectronics, Kaihros, Sofidel, Sirti, Fondazione Adecco, Fondazione Giuseppe e Pericle Lavazza, Fater P&G, Aviva. Il Premio è organizzato da Fondazione Sodalitas in collaborazione con Fondazione Italiana Accenture, GfK, Omnicom Public Relations Group, con il sostegno di Zeta Service e con il patrocinio di Assolombarda, Commissione Europea e Unioncamere.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su