Header Top
Logo
Lunedì 16 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Espansione dell’economia della Lombardia ha accelerato nel 2017

colonna Sinistra
Martedì 10 luglio 2018 - 17:24

Espansione dell’economia della Lombardia ha accelerato nel 2017

Mattinzoli: ci sono condizioni per rilancio e crescita economica
Espansione dell’economia della Lombardia ha accelerato nel 2017

Milano, 10 lug. (askanews) – Nel 2017 l’espansione dell’economia della Lombardia ha accelerato rispetto agli anni precedenti, coinvolgendo tutti gli attori: le imprese hanno incrementato l’attività e potenziato gli investimenti sia per effetto del buon andamento delle esportazioni (+7,5%) che per una ripresa della domanda interna e le famiglie hanno visto salire il proprio reddito disponibile grazie al miglioramento del mercato del lavoro. Lo si legge in una nota pubblicata sul sito www.lombardiaspeciale.regione.lombardia.it basata sui dati del rapporto Economie regionali, L’economia della Lombardia, Banca d’Italia, 2018.

“Questi dati confermano che le condizioni per un rilancio e una crescita economica ci sono” ha commentato l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Alessandro Mattinzoli. “La crisi epocale, non solo economica, ma di grandi cambiamenti strutturali ci dice che infrastrutture e innovazione sono ingredienti sicuramente fondamentali per una ricetta vincente. Ma occorre soprattutto un cambio di passo e di cultura nell’approcciarsi a contenuti e temi con una visione strategica e un gioco complessivo di squadra di tutti i protagonisti dello sviluppo economico: istituzioni, associazioni di categoria, corpi intermedi, organizzazioni sindacali”.

“La contrapposizione fra Micro, Pmi e grande industria – ha proseguito – non ha ragione di esistere, perché attraverso innovazione e tecnologia dobbiamo riuscire a creare un’unica filiera di eccellenza produttiva. La Lombardia può essere protagonista e motore trainante non solo all’interno del nostro Paese: ha infatti potenzialità per essere uno dei perni centrali del sistema europeo e per vincere le sfide di un mercato globale”. (Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su