Header Top
Logo
Lunedì 24 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Creval: accordo con sindacati, in 170 verso pensione anticipata

colonna Sinistra
Lunedì 16 aprile 2018 - 21:07

Creval: accordo con sindacati, in 170 verso pensione anticipata

Risparmi a regime sul costo del personale 7,5 milioni per il 2018

Roma, 16 apr. (askanews) – Accordo tra il Credito Valtellinese e i sindacati per ridurre i costi e gestire gli esuberi. L’intesa, comunica il Creval, “prevede un piano di esodo anticipato destinato ad almeno 170 risorse che matureranno i requisiti pensionistici previsti entro il 31 dicembre 2024. I dipendenti interessati potranno accedere, su base volontaria, alle prestazioni straordinarie del fondo di solidarietà per il settore del credito”.

L’accordo “consentirà risparmi a regime sul costo del personale stimati pari a circa 7,5 milioni per il 2018 e pari a 15 milioni annui a partire dal 2019, a fronte di oneri one-off per l’attivazione del Fondo e incentivazioni all’esodo stimati in circa 61 milioni, che saranno interamente rilevati a conto economico nel corrente esercizio”.

“Con questo ulteriore intervento – aggiunge la società – il numero dipendenti in organico si posizionerà a circa 3.730 a fine 2018, in linea con l’obiettivo del piano industriale (meno di 3.700 dipendenti), con una riduzione cumulata, rispetto a fine 2011, di 767 dipendenti, pari al -17,1%”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su