Header Top
Logo
Giovedì 21 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Nuovo crollo del Bitcoin che finisce sotto i 12.000 dollari

colonna Sinistra
Martedì 16 gennaio 2018 - 11:15

Nuovo crollo del Bitcoin che finisce sotto i 12.000 dollari

Lo scorso dicembre aveva superato quota 19 mila
20180116_111534_2C7616E6

Roma, 16 gen. (askanews) – Nuovo scivolone del Bitcoin, che è improvvisamente piombato sotto quota 12 mila dollari portandosi ai valori più bassi da oltre un mese e mezzo a questa parte. La cosiddetta cripotovaluta ha segnato un minimo a 11.182 dollari, secondo la piattaforma Coindesk, mostrando una ripresa della accentuata volatilità che la caratterizza.

Lo scorso dicembre il Bitcoin aveva registrato una riaccelerazione dopo una protratta fase di rialzi, fino a superare quota 19 mila dollari. Ma da allora ha segnato ripetute e pesanti correzioni ribassiste, pur mantenendo quotazione ben superiori a quelle dei mesi precedenti. Basti ricordare che a settembre si attestava al di sotto dei 5.000 dollari e un anno fa, a gennaio 2017, sotto i 1.000 dollari.

Voz

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su