Header Top
Logo
Venerdì 19 Gennaio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Yoox apre polo a Landriano, tra nuove imprese attratte dalla Teem

colonna Sinistra
Venerdì 12 gennaio 2018 - 13:05

Yoox apre polo a Landriano, tra nuove imprese attratte dalla Teem

Apre centro logistico, uffici direzionali e boutique virtuali
20180112_130522_EA270C5D

Milano, 12 gen. (askanews) – Dopo Dhl (Pozzuolo), Brivio&Viganò (Pozzuolo), Bombardier (Melzo), Akno (Truccazzano) e Iveco (Melegnano), anche Yoox Net-A-Porter sta per aprire una propria base operativa lungo il tracciato della tangenziale est esterna di Milano, l’A58-Teem, un’autostrada di 33 chilometri che unisce Melegnano e Agrate Brianza con interconnessioni con l’A1, la A4 e l’A35-BreBeMi. Sono infatti ormai prossimi all’inaugurazione il polo logistico, gli uffici direzionali e le boutique virtuali che il colosso dello shopping online ha concentrato a Landriano (Pavia) all’interno del sito progettato e costruito da Valoig nei pressi del Casello di Vizzolo Predabissi e delle strade gratuite connesse ad A58-Teem.

Il complesso avrà una superficie di 46.000 metri quadrati ed è costato otto milioni di euro di investimenti. Il gruppo specializzato nel commercio elettronico di prodotti di moda e lusso ha già avviato la selezione delle 300 figure da inserire in organico entro l’estate 2018 e prevede di effettuare altre 600 assunzioni tra il 2019 e il 2020 privilegiando i residenti nel territorio. L’Internet company sta cercando sia lavoratori da impiegare nei magazzini adibiti alla movimentazione delle merci sia personale da assegnare ai reparti direzione, assistenza, programmazione e multimedia. Le prime assunzioni dovrebbero diventare effettive tra marzo e aprile.

Ulteriore impulso all’occupazione sul territorio dovrebbe concretizzarsi in parallelo all’approdo in Lombardia di Westfield, che, investendo 1,4 miliardi di euro, costruirà a Segrate un mall da 15.000 posti, corredato, peraltro, di raccordo tra A58-Teem e A51 Tangenziale Est, e allo sbarco a Melegnano delle Patatine San Carlo. L’esistenza di siti già in funzione e di piattaforme vicine all’inaugurazione, fa notare Teem in una nota, porta a ricondurre l’inserimento occupazionale di oltre 2.000 persone in meno di tre anni anche alla fluidità garantita dalle nuove autostrade rispetto a altre arterie supercongestionate. Lo dimostra anche il caso di Amazon che ha confermato l’intenzione di realizzare entro il 2021 un centro di smistamento (400 posti di lavoro) a Casirate (Bergamo), limitrofo ad A35-BreBeMi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su