Header Top
Logo
Domenica 16 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ford, ad AppShow le soluzioni innovative per la mobilità urbana

colonna Sinistra
Lunedì 4 dicembre 2017 - 18:42

Ford, ad AppShow le soluzioni innovative per la mobilità urbana

L'Ovale Blu nella veste di provider di servizi hi-tech
20171204_184224_F29D15F8

Roma, 4 dic. (askanews) – Ford Italia partecipa al primo European App Economy Congress nell’ambito di AppShow, l’evento dedicato all’universo delle app e del mobile, che si terrà da oggi al 6 dicembre, presso il Nhow centro congressi Milano.

La manifestazione rappresenta l’opportunità di vivere un viaggio informativo nell’app economy per scoprire quanto questa abbia rivoluzionato in poco tempo il modo di vivere delle persone, le loro abitudini e quotidianità. Il tema dell’innovazione, sarà sviluppato attraverso panel, roundtable, workshop e keynote che vedranno protagonisti diversi player del mondo aziendale contemporaneo.

All’European App Economy Congress, l’Ovale Blu – spiega una nota – coglierà l’occasione di raccontare la vision City of Tomorrow, l’impegno di Ford come provider di servizi, che affiancandosi al proprio ruolo di costruttore d’automobili, si rivolge allo sviluppo di soluzioni innovative ai problemi legati alla mobilità delle realtà urbane, di oggi e del prossimo futuro.

Nella vision City of Tomorrow, Ford esamina come i progressi della mobilità a breve raggio, inclusi i veicoli autonomi e i veicoli elettrici, i veicoli connessi, il ride-sharing e i servizi di shuttle on-demand, siano in grado di interagire con le infrastrutture urbane e creare un ecosistema di trasporto.

Ad esempio, Ford sta immaginando un mondo in cui le strade siano riconfigurabili in maniera fluida in funzione delle esigenze dei pendolari e dei flussi di traffico. Bike e droni saranno in grado di fornire soluzioni all’avanguardia per il trasporto di persone e merci nell’ultimo miglio..

Durante il keynote “The New World of Connected Vehicles” Ford illustrerà, inoltre, FordPass, il primo passo concreto verso il futuro della mobilità, così come immaginato nella vision della Casa americana. L’app è stata sviluppata per “rendere più connessa” ‘esperienza di possesso dell’auto, facilitarne la gestione e agevolare gli spostamenti. Con FordPass è possibile collegarsi alla propria automobile e attivare diversi servizi connessi, come le informazioni sul traffico in tempo reale, che saranno utilizzati dal navigatore di bordo per calcolare i percorsi ottimizzati in base alle condizioni delle strade, o inviare dallo smartphone all’auto le destinazioni da raggiungere, che saranno impostate automaticamente. Durante la connessione, inoltre, l’auto comunica il “proprio stato di salute” e informa, con una notifica, anche in caso di eventuali campagne di richiamo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su