Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Gentiloni raggiante per il Pil (tendenziale) all’1,8%

colonna Sinistra
Martedì 14 novembre 2017 - 12:02

Gentiloni raggiante per il Pil (tendenziale) all’1,8%

"Alcuni mesi fa si parlava di crescita allo 0,8%" dice il premier
20171114_120212_C79527A2

Roma, 14 nov. (askanews) – Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni esprime “soddisfazione” per i dati Istat che indicano una crescita tendenziale del Pil dell’1,8%. Questo significa, ha detto il premier intervenendo all’inaugurazione del cantiere di Open Fiber per portare la fibra a Campli, comune terremotato in provincia di Teramo, che “l’economia italiana accelera per merito delle famiglie, imprese, lavoratori”.

Renzi ha ricordato che “alcuni mesi fa si parlava di una previsione di crescita dello 0,8%. Oggi l’1,8% dimostra che siamo campioni di salto in alto e che il sistema italiano si è messo in moto”.

“Il governo di Matteo Renzi, il governo che ho l’onore di presiedere – ha continuato Gentiloni – hanno tentato di incoraggiare questa spinta”. E ora, ha aggiunto, “siamo orgogliosi di questi risultati che non possiamo disperder né metterli in discussione. Anzi – ha concluso – dobbiamo accelerare se possibile”.

Secondo la stima preliminare diffusa dall’Istat, nel terzo trimestre del 2017 il prodotto interno lordo, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,5% rispetto al trimestre precedente e dell’1,8% nei confronti del terzo trimestre del 2016. Si tratta della crescita più elevata da oltre sei anni, ossia dal secondo trimestre del 2011. E’ record anche per quanto riguarda il livello del Pil che, sopra quota 400,5 milioni di euro, si attesta ai massimi dal quarto trimestre del 2011.

Fdv/Mlp/Int9

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su