Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Torino,Embraco (Whirlpool)minaccia messa in libertà 500 dipendenti

colonna Sinistra
Lunedì 13 novembre 2017 - 17:06

Torino,Embraco (Whirlpool)minaccia messa in libertà 500 dipendenti

Fiom: tensione sta salendo, azienda eviti inasprimento vertenza
20171113_170619_0DD18B8A

Torino, 13 nov. (askanews) – La direzione aziendale dell’Embraco ha minacciato di mettere in libertà, senza retribuzione, già in questa settimana i lavoratori, venendo meno agli accordi presi che impegnavano l’azienda a evitare decisioni unilaterali fino al 20 novembre, data del prossimo incontro in Regione. Lo rende noto la Fiom di Torino. “La tensione sta salendo, – dichiarano Lino La Mendola, della segreteria provinciale Fiom-Cgil, e Ugo Bolognesi, responsabile della Embraco per la Fiom-Cgil torinese – invitiamo l’azienda a mantenere gli impegni presi con la Regione e a evitare l’inasprimento di una vertenza che già di per se è molto complicata”.

Embraco produce a Riva di Chieri compressori per frigoriferi e fa parte del gruppo Whirlpool. Il calo della produzione sotto il 40% dei livelli standard l’ha portata a fermare a fine ottobre i contratti di solidarietà che riguardavano 537 dipendenti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su