Header Top
Logo
Domenica 22 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Clouditalia sbarca allo Smau con l’Escape room “Fuga dal data center”

colonna Sinistra
Giovedì 12 ottobre 2017 - 12:11

Clouditalia sbarca allo Smau con l’Escape room “Fuga dal data center”

Enigmi tecnologici e tante novità nel settore MVNO
20171012_121129_A01103F2

Roma, 12 ott. (askanews) – Clouditalia, per il quarto anno consecutivo sarà presente allo SMAU di Milano, evento di riferimento nei settori innovazione e digitale, con tante novità. Dal 24 al 26 ottobre l’azienda aretina, primo provider italiano di servizi di telecomunicazione e cloud computing dedicato alle PMI, parteciperà alla tappa più importante del Roadshow dedicato alle imprese e ai professionisti che desiderano scoprire tutto sulle ultime opportunità offerte dalle nuove tecnologie. Tra le tante attrazioni proposte quest’anno presso lo stand Clouditalia ci sarà l'”Escape Room: fuga dal Data Center”, dove i visitatori saranno chiamati a una sfida a colpi di enigmi e indovinelli su temi tecnologici. Tutti i partecipanti saranno premiati per la loro abilità con gadget e potranno, inoltre, partecipare all’estrazione per la vincita di un drone. Durante il “Live Show” organizzato da SMAU, Clouditalia presenterà, il caso di successo “Grimaldi Group” – multinazionale di logistica integrata e specializzata nel trasporto marittimo di auto, merci rotabili, container e passeggeri – che, nel 2015, grazie alla società aretina, ha riorganizzato con successo la propria infrastruttura tecnologica adottando una soluzione “Hybrid Cloud” ed esternalizzando così buona parte delle funzioni a un partner Cloud Provider. Strategia che ha permesso a “Grimaldi Group” di generare un consistente risparmio evitando l’incremento di organico, l’acquisto di nuovo hardware e di ulteriori licenze software. Presente allo stand di Clouditalia la neo-acquisita compagnia di telecomunicazioni Noitel Italia, entrata nel Gruppo per rafforzare e completare l’offerta TLC in ambito satellitare e mobile. L’azienda è infatti operatore satellitare e mobile virtuale (MVNO), specializzato in connessioni veloci ovunque, sia via satellite in Italia ed Europa sia per servizi M2M per il mercato dell’Internet of Things (IOT). Infine spazio all’open innovation! Sarà infatti possibile conoscere più da vicino due startup nate dalla piattaforma digitale H-FARM e supportate da Clouditalia durante il progetto Industry 4.0: ThinkIn e Holsys. La prima in grado di trasformare i flussi di dati di posizione in KPI con lo scopo di supportare le decisioni aziendali ottimizzandone i processi, la seconda ha sviluppato olOne, sistema di intelligenza artificiale, applicato a oggetti intuitivi, in grado di interpretare i flussi di dati in tempo reale per identificare eventi rilevanti, pattern comportamentali, anomalie, auto-diagnostica e manutenzione preventiva.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su