Header Top
Logo
Giovedì 17 Agosto 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche venete: indennizzo solo per chi ha comprato da Capogruppo

colonna Sinistra
Giovedì 10 agosto 2017 - 20:18

Banche venete: indennizzo solo per chi ha comprato da Capogruppo

Ristoro all' 80% al netto di spese e spread rendimento sopra Btp

Roma, 10 ago. (askanews) – Il Fondo Interbancario per la tutela dei depositi (Fitd) ha pubblicato il regolamento del Fondo di solidarietà per l’accesso alle procedure di ristoro per gli obbligazionisti subordinati retail delle banche venete: Popolare Vicenza e Veneto Banca, entrambe finite in liquidazione coatta amministrativa A grandi linee il regolamento ricalca quanto già disposto per gli obbligazionisti subordinati retail 4 banche azzerate alla fine del 2015 (Banca Etruria, Carife, Carichieti e Banca Marche).

Potranno accedere alla procedura solo i soggetti che hanno acquistato le obbligazioni nell’ambito di un rapporto negoziale diretto solo con le Capogruppo, dunque Popolare di Vicenza e Veneto Banca, entro la data del 12 giugno 2014. Niente da fare per coloro che hanno comprato i medesimi bond da controllate delle due Capogruppo.

L’indennizzo sarà pari all’80% del corrispettivo pagato per l’acquisto degli strumenti finanziari subordinati al netto degli oneri e delle spese direttamente connessi all’acquisto e della differenza, se positiva, tra il rendimento degli strumenti finanziari subordinati e il rendimento di mercato di un Btp in corso di emissione di durata finanziaria equivalente oppure il rendimento ricavato tramite interpolazione lineare di Btp in corso di emissione aventi durata finanziaria più vicina.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su