Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Poderi Luigi Einaudi partecipa a “Vinum” ad Alba

colonna Sinistra
Venerdì 21 aprile 2017 - 12:37

Poderi Luigi Einaudi partecipa a “Vinum” ad Alba

La rassegna dei vini delle Langhe alla 41esima edizione
20170421_123700_2DD2173C

Roma, 21 apr. (askanews) – Poderi Luigi Einaudi partecipa a Vinum, la 41esima Fiera Nazionale dedicata ai prestigiosi vini del territorio delle Langhe, del Roero e del Monferrato che si svolgerà nei giorni 22, 23, 24, e 25 aprile e inoltre il 29, 30 aprile e 1 maggio ad Alba.

La kermesse enoica prevede diversi itinerari golosi nel centro storico della città alla scoperta dei profumi e dei gusti tradizionali della zona.

I vini che rappresenteranno i Poderi e disponibili ai banchi d’assaggio gestiti come negli anni scorsi in modo professionale da esperti sommelier AIS della delegazione Regione Piemonte, saranno il Barolo 2013 dei due Cru storici della Langa, Terlo e Cannubi, il Langhe Rosso Luigi Einaudi 2013 e il Dogliani DOCG.

I wine – lover potranno avere maggiori informazioni consultando direttamente il sito web dell’evento, www.vinumalba.com, dove troveranno tutti gli appuntamenti organizzati nei diversi giorni della manifestazione.

L’azienda di Dogliani – fondata nel 1897 dalla lungimiranza di Luigi Einaudi, primo presidente della Repubblica italiana eletto democraticamente – è oggi una realtà di spicco nel panorama vinicolo nazionale e internazionale e si compone di più di 150 ettari di cui 60 vitati, producendo vini di alta gamma premiati sia in Italia sia all’estero. Da anni, le produzioni Einaudi sono inserite nelle più autorevoli guide italiane di settore e sono state incluse anche nella Top 100 di Class Life. Inoltre, non solo l’americano Wine Spectator e il tedesco Wine.Pur, ma anche testate asiatiche e cinesi hanno dato lustro ai vini Einaudi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su