Header Top
Logo
Martedì 30 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Confindustria-Cerved, Pan: momento di svolta per pmi Sud

colonna Sinistra
Martedì 28 marzo 2017 - 14:22

Confindustria-Cerved, Pan: momento di svolta per pmi Sud

Togliere le ingessature che frenano

Roma, 28 mar. (askanews) – “Siamo a un momento di svolta. Dalle piccole e medie imprese del Sud arrivano conferme di segnali positivi: finalmente c’è una ripartenza, una microfioritura che dobbiamo rafforzare con passi avanti decisi e strutturati”. Lo ha sottolineato Stefan Pan, vicepresidente di Confindustria e presidente del Consiglio delle Rappresentanze Regionali e per le Politiche di Coesione Territoriale di Confindustria, nel corso del suo intervento conclusivo alla presentazione del III Rapporto pmi Mezzogiorno 2017, curato da Confindustria e Cerved con la collaborazione di SRM-Studi e Ricerche per il Mezzogiorno.

“Ci sono parecchie pmi che stanno andando bene, ma sono ancora troppo poche: il rischio è che diventino l’ultimo dei Mohicani. Vorrei ribaltare questo concetto, ragionare al contrario e pensare che queste pmi siano il primo dei Mohicani in un territorio, il nostro Sud, che ha grandi capacità inespresse. Dobbiamo togliere – prosegue Pan – le ingessature che frenano il dispiegarsi di queste potenzialità e ridare pieno slancio alla capacità produttiva del Mezzogiorno che ha un ruolo geopolitico di enorme importanza per l’Italia e per la stessa Europa. I presupposti per sprigionare la forza del Sud ci sono tutti serve la forza del ‘fare insieme’, in un processo di crescita al quale dobbiamo partecipare tutti, perché la crescita del Sud è la crescita del Paese”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su