Header Top
Logo
Martedì 30 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Camera commercio Roma: premiazione Orii del Lazio 2017

colonna Sinistra
Martedì 28 marzo 2017 - 15:34

Camera commercio Roma: premiazione Orii del Lazio 2017

Per i migliori olii extravergine di oliva della regione

Roma, 28 mar. (askanews) – Premianti i vincitori di “Orii del Lazio – Capolavori del gusto”, XXIV concorso regionale per i migliori olii extravergine di oliva. Il concorso è promosso da Unioncamere Lazio, l’unione delle Camere di Commercio del Lazio che, nel quadro delle iniziative promozionali a sostegno del settore agricolo, rivolge la massima attenzione alla filiera olivicola attraverso una serie di iniziative a supporto delle imprese del settore.

“Ottantamila ettari coltivati a olive e quattro Dop dai diversi territori: sono elementi – dichiara Lorenzo Tagliavanti, Presidente di Unioncamere Lazio – che danno un’idea immediata della rilevanza degli oli extravergine all’interno delle nostre eccellenze agro-alimentari. E in un contesto di competizione globale è proprio la differenziazione qualitativa delle produzioni il valore aggiunto che consente alle piccole realtà produttive – numericamente preponderanti nel nostro tessuto imprenditoriale – di operare con successo”.

Ai lavori hanno preso parte i rappresentanti delle associazioni di categoria di settore (Cia, Coldiretti, Confagricoltura) e ha dato un contributo, Antonio Paolini, giornalista enogastronomico.

Il vice presidente vicario di Unioncamere Lazio, Vincenzo Regnini, ha ricordato che il sistema camerale laziale ha confermato, anche in questo anno, il suo forte impegno a sostegno della filiera. Il risultato di tale costante vicinanza al settore si traduce in un primato assoluto a livello nazionale per il numero delle imprese partecipanti e premiate anche nella selezione nazionale dell’Ercole Olivario, si legge in una nota.

E, a proposito di promozione verso il mercato statunitense, che le ultime indagini di settore è segnalato come uno dei più interessanti per il nostro prodotto, Unioncamere Lazio, con il supporto tecnico di Agro Camera, costruirà per un gruppo di buyers e giornalisti di settore in occasione di una missione organizzata da Ice, un percorso di assaggio presso il Cstt per spiegare i prodotti vincitori collegandoli ai territori di provenienza, sia attraverso l’illustrazione delle caratteristiche delle cultivar di ciascun disciplinare delle DOP della regione che attraverso i profumi dei migliori olii della categoria extravergine.

Malgrado le oggettive difficoltà dell’annata, la selezione si conferma come una importante certezza per le imprese facendo registrare la partecipazione di 53 aziende per un totale di 60 etichette, con una prevalenza di Latina con 18 prodotti in concorso, seguita da Viterbo con 15 prodotti, 10 da Rieti e altrettanti da Roma, e 7 da Frosinone. Tra queste, ben 27 aziende hanno manifestato interesse a partecipare al concorso nazionale “Ercole Olivario” con 31 olii.(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su