Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Da Cia Torino 200 quintali di fieno per allevatori umbri

colonna Sinistra
Venerdì 17 febbraio 2017 - 16:07

Da Cia Torino 200 quintali di fieno per allevatori umbri

Tam tam su Whatsapp a cui hanno aderito 25 allevatori

Torino, 17 feb. (askanews) – Consegnati oggi a Norcia, a due aziende zootecniche, 200 quintali di fieno, donati dalla Cia-Agricoltori italiani di Torino, che ha aderito alla campagna “Help Foraggio”, lanciata da Cia nazionale, in favore delle aziende agricole delle zone terremotate.

Il tam tam, lanciato attraverso un gruppo Whatsapp, ha coinvolto 25 allevatori e ha permesso di mettere insieme 2mila euro con cui sono stati finanziati l’acquisto e il trasporto di 40 rotoballe, pari a 200 quintali di fieno.

“Le aziende agricole del Centro Italia stanno pagando un tributo di almeno 100 milioni di euro a settimana tra danni alle coltivazioni e ai beni strumentali, perdite alla zootecnia e mancata commercializzazione dei prodotti. Le ultime nevicate hanno peggiorato una situazione già gravissima, decimando i capi di bestiame e rendendo molto difficile agli agricoltori alimentare gli animali superstiti. Siamo contenti di poter consegnare questo carico di 200 quintali che contribuirà a superare l’emergenza e a proseguire l’attività, crediamo infatti che sostenere il tessuto produttivo possa essere il primo passo per la ricostruzione di un territorio e di comunità martoriate” ha spiegato Roberto Barbero, presidente provinciale Cia Agricoltori Italiani , che assieme al direttore Franco Amatuzzo ha consegnato il carico.

L’iniziativa è la terza in favore delle zone terremotate. La Cia di Torino a settembre e a novembre che ha donato una casa mobile a un agricoltore di Amatrice e ha finanziato la ricostruzione delle stalle di un’azienda agricola di Norcia, per un valore complessivo di circa 20mila euro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su