Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alleanza Assicurazioni completa il programma di digitalizzazione

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 15:40

Alleanza Assicurazioni completa il programma di digitalizzazione

A Genova la convention annuale: risultati in crescita nel 2016
20170216_154003_478CA531

Genova, 16 feb. (askanews) – Alleanza Assicurazioni per il terzo anno consecutivo ha scelto Genova, la sua città d’origine, per riunire dipendenti e manager di rete di tutta Italia. Oggi ai Magazzini del Cotone Davide Passero, l’amministratore delegato della compagnia leader nella previdenza e protezione delle famiglie italiane, alla presenza del country manager di Generali, Marco Sesana, ha annunciato i risultati e le iniziative di sviluppo davanti ad una platea di 700 persone e ad oltre 15 mila collaboratori collegati in diretta streaming.

In meno di un anno Alleanza Assicurazioni ha completato il progetto Digit@ll Care, il nuovo modello di gestione della clientela in mobilità: dalla profilazione del cliente all’acquisto con firma digitale fino al pagamento tramite mobile pos. Si tratta di uno dei più grandi progetti di digitalizzazione del settore assicurativo europeo. Oggi infatti sono 3.500 i consulenti della compagnia dotati di tablet in grado di servire i clienti a domicilio e dare risposte tempestive alle esigenze di ognuno.

In controtendenza rispetto ad un mercato in calo, Alleanza Assicurazioni ha chiuso il 2016 con una raccolta premi di 4,6 miliardi di euro, in crescita del 2% rispetto al 2015, una raccolta netta vita di 1,4 miliardi di euro (+25%) e la nuova produzione a 2 miliardi di euro. In particolare i piani previdenziali hanno segnato un incremento a doppia cifra (+38%) grazie alla campagna di consulenza lanciata lo scorso anno, “Alleati per la Previdenza”, che ha aiutato le famiglie italiane ad interpretare la busta arancione inviata dall’Inps. Alleanza è leader nella previdenza con una quota di mercato del 15%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su