Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Peugeot-Opel, Fiom: attenzione al centro motori diesel di Torino

colonna Sinistra
Mercoledì 15 febbraio 2017 - 19:27

Peugeot-Opel, Fiom: attenzione al centro motori diesel di Torino

Rischi su propulsori a gasolio, politica e istituzioni vigilino

Torino, 15 feb. (askanews) – Attenzione da parte di politica e istituzioni alla sorte del centro Gm sui motori diesel di Torino. E’ quanto chiede la fiom di Torino alla luce delle ipotesi che il gruppo francese Psa possa rilevare le attività europee di Gm. “A Torino è presente un importante centro di ricerca di Gm, che occupa oltre 600 tecnici e ingegneri, e che si occupa in modo particolare a livello mondo delle sviluppo dei motori diesel per tutto il Gruppo – osserva Federico Bellono. Segretario torinese della Fiom – . Chiediamo – dichiara il sindacalista – oltre ad un confronto con l’azienda, un’attenzione anche da parte della politica e delle istituzioni verso una realtà di assoluta eccellenza, per salvaguardarne il futuro, sia di fronte ad possibili assetti futuri diversi da quelli attuali, e anche a fronte di un’evoluzione tecnologica e produttiva che vede l’utilizzo dei propulsori alimentati a gasolio decisamente più incerta rispetto al passato”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su