Header Top
Logo
Martedì 11 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata

colonna Sinistra
Venerdì 9 dicembre 2016 - 13:42

Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata

Trainano le città d'arte
20161209_134247_93719F76

Roma, 9 dic. (askanews) – Per il Ponte dell’Immacolata gli alberghi risultano prenotati al 75%. Lo rivela un monitoraggio di Confesercenti-Cst, secondo il quale, per il Ponte dell’Immacolata (9-11 dicembre), la saturazione dell’offerta ricettiva nazionale disponibile Online, dovrebbe attestarsi a circa il 70/75%, con punte più elevate per alcune città d’arte con percentuali di occupazione che oscillano intorno dall’80 all’85%.

Percentuali di occupazione vicine o superiori all’80%, oltre alle classiche destinazioni di arte e cultura nazionale (Firenze, Venezia e Napoli) si registrano anche per località come Matera (che sta arrivando al sold out), come Bologna, Torino, Verona, Mantova (che si assestano tutte intorno a percentuali di occupazione online dall’85 al 90%)

Buoni anche i dati relativi ad alcune località montane che vedono percentuali di occupazione della ricettività disponibile Online intorno all’85-90%, in particolar modo in Valle d’Aosta e Trentino alto Adige; in crescita anche realtà i dati di Livigno che ad oggi supera ampiamente il 90% di occupazione della disponibilità online.

In crescita anche i dati relativi ad alcune caratteristiche località balneari che registrano ad oggi percentuali di occupazione della disponibilità online intorno al 70%, con punte su realtà come Ischia e Capri che sfiorano l’80%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su