Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Più di 6 aziende su 10 ispezionate sono irregolari

colonna Sinistra
Giovedì 1 dicembre 2016 - 14:05

Più di 6 aziende su 10 ispezionate sono irregolari

Gli occupati in nero in aumento dell'8%
20161201_140538_190A82CE

Roma, 1 dic. (askanews) – Nei primi nove mesi dell’anno, più di 6 aziende ispezionate su dieci (il 61% con un incremento dell’1,5% rispetto allo stesso periodo del 2015) sono risultate irregolari. Gli occupati in nero scovati sono stati 30.416 in aumento di circa l’8%. E’ l’esito dei controlli del personale ispettivo del ministero del Lavoro che ha acceso i riflettori su 103.348 imprese, cui vanno aggiunti 5.104 accertamenti in materia di cassa integrazione straordinaria e in deroga, di contratti di solidarietà e patronati.

I controlli fino al 22 settembre hanno portato alla contestazione di illeciti sostanziali nei confronti di 57.307 aziende. “Ciò conferma – è stato sottolineato nel corso di una conferenza stampa – il continuo miglioramento della delicata fase di pianificazione dell’azione ispettiva, orientata in senso qualitativo in quanto mirata a obiettivi preventivamente e accuratamente selezionati e caratterizzati da fenomeni particolarmente rilevanti ai fini ispettivi”.

Provvedimenti di sospensione dell’attività sono stati adottati nei confronti di 5.483 aziende a causa dell’impiego di personale non dichiarato in misura pari o superiore al 20% di quello presente al momento della visita ispettiva, con una leggera contrazione rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno (5.658).

Il nuovo ispettorato nazionale del lavoro “è uno dei pezzi della riforma (Jobs act, ndr) – ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti – che completa il quadro delle agenzie e azioni messe in campo. Siamo convinti che le imprese siano la infrastruttura principale per produrre crescita e occupazione, ma noi vogliamo bene alle aziende che rispettano le leggi. Vogliamo un mercato del lavoro regolare. Questa è la nostra ossessione”.

Vis-Int5

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su