Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • L. Bilancio, Maradona: condono fiscale? Ho pagato, non devo nulla

colonna Sinistra
Mercoledì 19 ottobre 2016 - 08:56

L. Bilancio, Maradona: condono fiscale? Ho pagato, non devo nulla

"Da 25 anni mi addebitano cartella da 40 milioni"
20161019_085617_CF76B49E

Roma, 19 ott. (askanews) – “E’ giusto che il fisco sia umano e trasparente con i cittadini. Le tasse si devono pagare”, ma “io non devo nulla. Da oltre venticinque anni mi addebitano ingiustamente una cartella di oltre 40 milioni di euro, con circa 35 milioni di interessi e sanzioni”. Lo dice Diego Armando Maradona, che da tempo ha ingaggiato una battaglia con il fisco italiano, in merito alla volontà del Governo di varare una sanatoria che prevede la rottamazione delle cartelle di Equitalia.

“Non auguro a nessuno di trovarsi nella mia posizione – racconta il Pibe de Oro al Corriere della Sera – non sarò mai avvantaggiato dal condono o da qualsiasi provvedimento perché non ho bisogno di favori. Non devo nulla a nessuno. E molti dovranno pentirsi per quello che mi hanno fatto, perché nonostante sia sempre stato innocente sono stato trattato come il peggiore dei criminali di fronte a tutti: sono l’unico al mondo a cui hanno preso gli orecchini e gli orologi”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su