Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Hypo Bank, Serracchiani: Regione sarà a tavolo ministero Lavoro

colonna Sinistra
Martedì 18 ottobre 2016 - 14:46

Hypo Bank, Serracchiani: Regione sarà a tavolo ministero Lavoro

Per intesa sui licenziamenti
20161018_144634_C500A034

Trieste, 18 ott. (askanews) – Nel proseguire l’impegno iniziato a maggio 2013 per individuare una via d’uscita alla crisi di Hypo Alpe Adria Bank e che, nonostante gli sforzi profusi, non è riuscita a modificare la volontà del Governo austriaco sulla chiusura dell’istituto, ora “la Regione Friuli Venezia Giulia sarà presente al tavolo che sembra destinato ad essere convocato al ministero del Lavoro, che avrà per oggetto la richiesta di un’intesa sui licenziamenti”.

Lo ha annunciato questa mattina a Trieste la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, nel corso di un’audizione della prima commissione del Consiglio regionale a rappresentanti delle organizzazioni sindacali di Hypo Alpe Adria Bank per fare il punto sulla situazione societaria.

“La procedura prevede che a quel tavolo le istituzioni possano esserci e noi ci saremo”, ha assicurato la presidente. “Se non dovessero cambiare le prospettive, ragioneremo su quello che si può fare rispetto alle dinamiche dei singoli rapporti di lavoro.

L’impegno di tutti sarà di ottenere il massimo; posto che abbiamo scarse possibilità di pesare sugli incentivi prepensionamento si dovrà trattare di buonuscite che dovranno essere messe sul piatto dall’azienda dentro e fuori quanto già previsto dalla legge”, ha precisato, riferendosi al fatto che, come richiamato nel corso dell’audizione, gli ammortizzatori sociali non sono dovuti per legge ma subordinati ad un accordo con la proprietà dell’istituto.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su