Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche, Penati a Moody’s: per venete nessun problema liquidità

colonna Sinistra
Venerdì 14 ottobre 2016 - 12:06

Banche, Penati a Moody’s: per venete nessun problema liquidità

Il funding plan al 2017 e' a posto
20161014_120600_1E1E1EEE

Milano, 14 ott. (askanews) – Per le banche venete controllate da Atlante, Popolare Vicenza e Veneto Banca, non c’è alcun problema di liquidità. Lo ha dichiarato oggi il presidente di Quaestio, la Sgr che gestisce il fondo Atlante, Alessandro Penati, in risposta alle osservazioni di Moody’s, che ieri ha sostenuto che l’eventuale vittoria del no al referendum costituzionale e la possibile caduta del governo creerebbe problemi alle quattro banche ritenute piu’ fragili, ovvero Mps e Carige oltre alle due venete, allontanando i potenziali investitori e mettendone cosi’ a gli aumenti di capitale previsti o eventuali.

“Non c’e’ preoccupazione. Non c’è nessun problema, la posizione di liquidità è tranquilla. È il minore dei problemi, anzi non è un problema”, ha affermato Penati.

“Moody’s – ha spiegato Penati – ci ha creato un grosso problema, perché ha detto che con la vittoria del no al referendum tutte le banche che curiamo sarebbero a rischio resolution. Quindi ci tocca dire che il funding plan al 2017 è a posto”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su