Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alamaviva, Barbagallo: siamo al ricatto occupazionale

colonna Sinistra
Venerdì 7 ottobre 2016 - 12:44

Alamaviva, Barbagallo: siamo al ricatto occupazionale

'Stanno cercando di dividere i lavoratori: è inaccettabile'
20161007_124432_70C464E1

Roma, 7 ott. (askanews) – “Sulla vicenda Almaviva siamo al ricatto occupazionale, stanno cercando di dividere i lavoratori: è inaccettabile”. Lo ha detto il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo intervenendo alla trasmissione “La Radio ne parla” su Radio Rai1.

“Le multinazionali scorrazzano indisturbate per l’Europa e per il mondo perché non ci sono regole che le fermino. Il Governo – ha precisato Barbagallo – deve far rispettare a questa azienda i patti sottoscritti nello scorso mese di maggio. Se Almaviva punta a una crescita della produttività sta sbagliando completamente rotta: la produttività cresce con il benessere lavorativo, mettendo i lavoratori nella condizione di operare meglio e non tenendoli, continuamente, sotto la spada di Damocle dei licenziamenti, delle dismissioni e delle delocalizzazioni”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su