Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pil, Istat: crescita zero nel secondo trimestre, su anno +0,7%

colonna Sinistra
Venerdì 12 agosto 2016 - 10:00

Pil, Istat: crescita zero nel secondo trimestre, su anno +0,7%

Congiuntura in frenata, crescita acquisita per il 2016 è +0,6%
20160812_100018_0673E1ED

Roma, 12 ago. (askanews) – Il Pil del II trimestre è rimasto invariato rispetto al trimestre precedente mentre su base annuale la crescita è stata pari a +0,7%. E’ quanto indica l’Istat nella stima preliminare.

Si tratta di una frenata rispetto al I trimestre quando la variazione del Pil era stata pari a +0,3% su base congiunturale e +1,0% su base annuale.

La variazione congiunturale, scrive l’Istat, è la sintesi di un aumento del valore aggiunto nei comparti dell’agricoltura e dei servizi e di una diminuzione in quello dell’industria. Dal lato della domanda, vi è un lieve contributo negativo della componente nazionale (al lordo delle scorte), compensato da un apporto positivo della componente estera netta.

Il secondo trimestre del 2016 ha avuto una giornata lavorativa in più del trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al secondo trimestre del 2015.

Nell’ipotesi di crescita nulla nei due prossimi trimestri, la variazione del Pil acquisita per il 2016, spiega l’Istat, è pari a 0,6%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su