Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps unica “bocciata” a stress test: Cet1 scenario avverso -2,44%

colonna Sinistra
Venerdì 29 luglio 2016 - 22:31

Mps unica “bocciata” a stress test: Cet1 scenario avverso -2,44%

Tutte le altre hanno livelli ben superiori al 5,5%
20160729_223105_A6F26676

Roma, 29 lug. (askanews) – Monte dei Paschi di Siena esce come l’unico caso di apparente bocciatura negli stress test sulle banche europee condotti dall’Eba. In caso di scenario avverso, il suo coeffiente patrimoniale Cet1 finirebbe a livelli negativi, al meno 2,44 per cento, laddove tutte le altre 50 banche sotto esame risultano avere un Cet1 ben sopra la soglia del 5,5 per cento, che era stata usata nel 2014 come riferimento.

In realtà non si può parlare di bocciatura vera e propria perché in questa simulazione non era stata indicata una soglia minima alla quale mantenersi. Peraltro la banca senese ha appena presentato un piano di ricapitalizzazione da 5 miliardi di euro e smaltimento dell’intero portafoglio dei crediti deteriorati, che modificherà radicalmente la situazione patrimoniale rispetto a quella sottoposta a simulazione, che era quella che risultava a fine 2015.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su